Lipari - L’estate del ’78 è l’ultimo libro di Roberto Alajmo, giornalista e scrittore, frequentatore delle Eolie sin dai tempi del “Nuovo Repertorio dei pazzi della città di Palermo” e de “L’arte di annacarsi”, entrambi presentati a Lipari qualche anno fa. Nei prossimi giorni Alajmo, che oggi dirige il Teatro Biondo di Palermo, sarà a Salina per il Doc Festival ma prima di lasciare l’arcipelago non potrà sottrarsi ad una sosta nell’isola madre, dove lunedi' 17 settembre, insieme all’Associazione I.Dee e con la preziosa collaborazione della Direzione del Polo regionale delle isole Eolie Parco archeologico e Museo Bernabò Brea, parlerà del suo più recente lavoro.

Nell’estate del 1978 Roberto si prepara a sostenere gli esami di maturità : a Mondello, su un marciapiede assolato, incontra sua madre, si scambiano poche frasi imbarazzate e poi si lasciano. Lui non sa ancora che quella sarà la loro ultima volta… cosa accadrà nei mesi successivi Roberto, diventato adulto e padre, cercherà di ricostruirlo in questo racconto, che è un viaggio nel tempo senza tempo di tutte le storie dell’anima.
L’incontro con l’autore si è tenuto nei locali ex Carcere al Castello di Lipari (accanto alla Biglietteria del Museo).

L'intervista a Roberto Alajmo realizzata dalla dottoressa Tilde Pajno

Roberto Alajmo.jpg 

92ce8e59299c86919e06ec2ea4c509.jpgralaimo.jpg

images/banners/immagini_random/banner-ischia.gif

Anche quest'anno l'Associazione Culturale I.Dee rinnova l'appuntamento annuale con la manifestazione " 8 marzo e... dintorni" , giunta all'undicesima edizione.

Il tema di quest'anno si ispira alle figure femminili portate in scena da Anna Magnani, una delle protagoniste indiscusse del cinema neorealista italiano : donne che non hanno paura di gridare al mondo la loro pena, la loro rabbia, la loro passione.

Video, testi e musica per ricordare la Giornata della Donna : Domenica 11 marzo 2018 alle ore 18,30 nella Sala Convegni dell'Hotel Gattopardo - Lipari .

leonardi.jpg