Eventi e Comunicazioni

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

37840513_10214729056373554_8141241793833336832_n.jpg

Lipari - "Mare Sicuro 2018" a bordo della super motovedetta Cp salita alla ribalta nazionale per il recupero di tantissimi migranti nel mare della Grecia e dell'isola di Lampedusa.

Parla il tenente di vascello dell'Ufficio Circondariale Marittimo Francesco Principale e anticipa ieri a Stromboli "operazione da 10 mila euro con multe e sequestri...".

37825144_10214729056533558_6734930490211434496_n.jpg

Nell'ampia intervista rilasciata al Notiziario delle Eolie online, si fa un bilancio dei suoi primi 4 mesi alle Eolie, si parla delle realtà e dei bisogni delle isole minori, con l'impressionante situazione che ieri pomeriggio è emersa a Stromboli con "l'assalto" all'isola dai parte degli escursionisti giunti con i vaporetti, del gran movimento diportistico con controllo a mare ad un turista già con bollino blu e si fa un confronto con la precedente esperienza maturata nell'Isola della Maddalena. E naturalmente si parla di porti, scali alternativi e di pontili galleggianti a Marina Lunga.

37840502_10214729056613560_5363670655210356736_n.jpg

A bordo della motovedetta pilotata da capo Salvatore Scilipoti, il webmaster Massimo Pagliaro e il "paparazzo" Mario Marturano. 

mariomart00027.jpg

VIDEO

Bartolino Leone era in diretta

L'OPERAZIONE DI STROMBOLI. IL COMUNICATO DELLA GUARDIA COSTIERA

ISOLE EOLIE, ATTIVITA’ DI CONTROLLI IN MARE E SULLE SPIAGGE.
SANZIONI PER VENTIMILA EURO.

L’attività operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari, volta a garantire il rispetto delle norme in materia di sicurezza della balneazione e della navigazione, demanio marittimo e tutela ambientale, negli ultimi giorni ha interessato le isole di Lipari e Stromboli.
Nell’ambito della più complessa operazione Mare Sicuro 2018, i militari hanno effettuato numerosi controlli a bordo di varie unità da diporto in navigazione nelle acque dell’arcipelago eoliano, verificando la regolarità dei documenti e delle dotazioni di sicurezza previsti.
Nei casi in cui la verifica ha dato esito positivo, ai diportisti è stato rilasciato apposito “Bollino Blu” secondo le direttive impartite dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
L’attività in parola ha interessato particolarmente le isole di Lipari e di Stromboli, focalizzando i controlli sulle unità adibite a noleggio e locazione, sulle unità che effettuano cabotaggio e traffico locale, sulle unità da diporto in navigazione all’interno della fascia dei 150 metri dalla costa riservata alla balneazione e su tutte quelle attività commerciali insistenti sul demanio marittimo.
Sono state riscontrate delle irregolarità in tal senso che hanno portato i militari della Guardia Costiera all’elevazione di diverse sanzioni amministrative per un totale di circa ventimila euro. Sono state, quindi, verbalizzate una quindicina di unità adibite a noleggio con a bordo più dei dodici passeggeri previsti dalla normativa, tredici unità da diporto troppo vicine alla costa, due unità intente ad effettuare attività di noleggio in maniera abusiva.
Lungo le spiagge dell’isola di Stromboli, inoltre, sono state sanzionate delle attività commerciali sul demanio marittimo per delle difformità con la vigente normativa e sequestrati cinque gavitelli non autorizzati e solitamente utilizzati come ormeggi.
L’operazione Mare Sicuro, che continuerà fino al prossimo 16 settembre, vedrà l’intensificarsi dell’attività di vigilanza da parte della Guardia Costiera di Lipari sia via mare che via terra, in particolar modo nel mese di agosto, dato l’aumento esponenziale del turismo stagionale nelle acque dell’arcipelago eoliano.

IL PUNTO E VIRGOLA

Quando si ama il mare si cerca di rispettarlo al massimo e per quanto possibile dargli un manto di protezione. Nell'interesse di tutti e della nazione di appartenza. Il dialogo aperto, con chi ha l'alta responsabilità governativa, si può tranquillamente intuire con il massimo responsabile locale dell'Ufficio Circondariale Marittimo. Il tenente di vascello Francesco Principale, un uomo semplice dall'espressione aperta e tecnicamente dialogante a 360 gradi. L'arcipelago eoliano ha trovato il suo rifermento con tutti gli uomini che fanno squadra con lui. Come giornalisti siamo felici di scriverlo e mostrarlo. La Marina Militare alle Eolie c'e', batte i suoi colpi democraticamente per il rispetto della legge del mare che e' il rispetto della vita delle vere comunità che alle Eolie vogliono dire anche storia.

PER EMERGENZE IN MARE, NON PERDETE TEMPO: CONTATTATE IL NUMERO 1530, ATTIVO SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE 24 ORE SU 24. LA GUARDIA COSTIERA È CON VOI !!!

37920053_10214729056573559_7996242886171557888_n.jpg

images/banners/immagini_random/sapori&salute.jpg

pedra-orizzontale.jpg