903155d8-34d0-4ade-a0a1-d7570db49922.jpg

In una Torino ancora calda e pronta per continuare le feste, Angelo Sidoti vive il momento del rientro dalla sua Lipari con l’entusiasmo di una fuga riuscita ma con la nostalgia dell’emigrante di una volta. Nel “cu nesci arrinesci”, 4 fuochi d’artificio silenziosi ed educati nella redazione decentrata piemontese del Notiziario, curati da Gennaro Leone, fanno da contorno ad incontri sempre più rivolti alle isole natie. 

VIDEO 

silvio_merlino.jpg