9d5c67f2-af79-4da0-a37f-40433c5e8bb5.jpg


ascolta la musica in sottofondo clicca sul triangolo

Perchè abbonarsi ? Perchè Il Notiziario delle Eolie è il giornale online della comunità Eoliana. E' un servizio d'informazione libero e puntuale con video interviste, notizie di politica, cronaca, cultura, avvenimenti e molto altro. Tutto questo sempre con grande impegno costante e quotidiano. Per aiutarci a fare sempre di più abbiamo bisogno del tuo supporto. Attiva oggi stesso un abbonamento, sostieni il tuo Notiziario delle Eolie 

Per Natale Regalatevi un abbonamento 

Scarica e stampa il calendario 2022 del Notiziario

 250105677_10224362628166828_2548448895614244084_n.jpg

Vulcano, che mareggiata domenica scorsa... VIDEO

di Mariano Bruno, ex sindaco di Lipari

Le immagini sono di domenica sera. Stavamo vedendo la partita Inter- Juventus e non abbiamo avuto danni.

Massimo D'Auria assessore Confermo la mareggiata è stata domenica sera e non c'è stato nessun danno materiale. Solo vasi spostati, il mare che ha invaso la carreggiata e il bar esterno ma senza nessun danno.

download (1)QAS1.png

(2° LANCIO) Alle Eolie scuole chiuse con ordinanza del sindaco Marco Giorgianni per l’allerta rossa sancita dalla Protezione civile. Sulle sette isole per tutta la notte ha soffiato un forte vento da est-nord-est con mare agitato. Gli aliscafi della Liberty Lines viaggiano regolarmente nonostante le difficoltà ad operare nelle strutture portuali. Le navi della Siremar-Caronte: Bridge partita ore 6,30. Filippo Lippi ore 7,00. Isola di Vulcano ore 9,00 non parte.

Intanto è stato chiarito che la violenta mareggiata che ha investito Vulcano, documentata anche da alcuni video, risale a  domenica scorsa. Dice Mariano Bruno, ex sindaco di Lipari che con la sua famiglia vive nell’isola: “Le immagini sono di domenica sera. Il mare ha invaso la strada e il bar sul litorale dove stavano seguendo la partita Inter - Juventus, ma fortunatamente non ha provocato danni”.

(1° LANCIO) A Vulcano, nelle Eolie, una violenta mareggiata ha invaso la banchina di Levante. Il mare ha raggiunto anche alcune vetture parcheggiate nel porto ed è arrivata in un bar da dove alcune persone si sono allontanate. (ANSA)
(GDS.IT) A Vulcano, alle Isole Eolie, nei giorni scorsi una violenta mareggiata ha invaso la banchina di Levante. Il mare ha raggiunto anche alcune vetture parcheggiate nel porto ed è arrivata in un bar da dove alcune persone si sono allontanate. Adesso è arrivato anche un video che testimonia quanto accaduto. A Gds.it lo ha fornito Notiziarioeolie.it

LE INTERVISTE DE “IL NOTIZIARIO”. Lipari&Nuovo depuratore. Parla il sindaco Marco  Giorgianni | EOLIE NEWS - NOTIZIARIO DELLE ISOLE EOLIE ON LINE

di Marco Giorgianni*

Procedure connesse al rischio Emissioni di Gas nell’Isola di VULCANO

All’osservarsi di anomalie verosimilmente legate alle emissioni del gas in corso ed in particolare: ▪ presenza di animali morti senza motivi apparenti; ▪ ingiallimento e repentino appassimento di alberi e piante, o impossibilità di attecchimento e crescita di erba, colture e piante da giardino o in terreni agricoli; ▪ fuoriuscita di gas da pozzi o scavi. ▪ In ogni caso, e nelle more che venga effettuato il sopralluogo dei VVF, i cittadini avranno cura di adottare le seguenti misure precauzionali di autoprotezione che descrivono i comportamenti utili per mitigare il rischio Emissioni di Gas: 1. Areare sempre i locali, chiusi da molto tempo, prima di accedervi (cantine, garage, locali tecnologici). 2. Non utilizzare locali interrati e seminterrati per attività abitative, lavorative, ricreative e soprattutto per ricovero notturno. 3. Vietare l’accesso agli scantinati ai bambini o agli animali se non precedentemente ben arieggiati. 4. Ove possibile, dotare i locali interrati e seminterrati di un impianto a ventilazione forzata, per garantire un’adeguata circolazione dell’aria e impedire pericolosi accumuli di gas tossici negli ambienti chiusi. 5. Evitare la permanenza prolungata in strutture depresse, eventualmente presenti all’esterno delle abitazioni (piscine vuote, canali di raccolta delle acque, cisterne interrate, pozzi, etc.). 6. Evitare le aree prossime alle manifestazioni gassose soprattutto durante le ore notturne e in condizioni metereologiche sfavorevoli (assenza di vento, scarsa insolazione, presenza di nebbia).

250947038_10224367423206701_140238711131542909_n.jpg

---Come da Avviso Regionale di Protezione Civile, si comunica che per domani, venerdì 29 ottobre, è prevista ALLERTA ROSSA PER RISCHIO METEO-IDROGEOLOGICO E IDRAULICO CON CONDIZIONI METEO AVVERSE, anche per il territorio delle Isole Eolie.

Il Sindaco Marco Giorgianni, pertanto, ha disposto la CHIUSURA PER LA GIORNATA DI DOMANI DI TUTTI GLI ISTITUTI SCOLASTICI, DI OGNI ORDINE E GRADO, del territorio del Comune di Lipari.

Si raccomanda alla cittadinanza la massima attenzione e l’adozione di tutti i comportamenti e le azioni cautelative di auto protezione al fine di scongiurare disagi o possibili rischi per la propria incolumità e la pubblica sicurezza.
È dunque fortemente raccomandato
 Evitare gli spostamenti a piedi e in automobile limitandoli allo strettamente necessario e, nel caso, mantenere una velocità ridotta e massima attenzione.
 Prestare massima attenzione e prudenza nel percorrere le strade a ridosso delle spiagge o allo sbocco dei torrenti.
 Evitare di sostare o di parcheggiare i veicoli in luoghi potenzialmente pericolosi come alvei dei torrenti.
 Evitare di sostare all'aperto, in particolare in presenza di alberi e strutture temporanee o pericolanti.
 Assicurare tutti gli oggetti lasciati in zone esposte che, cadendo, possano arrecare danno all’incolumità delle persone (ad esempio vasi o oggetti posizionati su davanzali o balconi o gazebo, tendoni e stand espositivi)
 Prestare attenzione e adottare misure a protezione dei locali siti al piano strada o inferiori al piano strada e/o potenzialmente allagabili

*Sindaco

METEO EOLIE

Pioggia Temperatura: 17°C Umidità: 89% Vento: moderato - NNE 19 km/h Situazione alle ore 12:00*

Pioggia Temperatura: 16°C Umidità: 90% Vento: moderato - ENE 12 km/h Situazione alle ore 6:30

per seguire in diretta 

2wse.jpg

COSA STA SUCCEDENDO AI VULCANI DI MEZZO MONDO?

EolieCanarieGiappone, tutti posti in cui ultimamente si stanno risvegliando vulcani dormienti da tempo. Facciamo il punto della situazione con Gianfilippo De Astis, ricercatore geofisico e vulcanologo dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) di Roma.

“I fenomeni non sono collegati. Effettivamente la tossicità del gas si può sentire ma parliamo di aree circoscritte, grandi al massimo 5 km. A Vulcano non so cosa accadrà, nessuno può predirlo. Abbiamo dei sistemi di monitoraggio e la conoscenza del passato, adesso siamo in una fase in cui i parametri sono in crescita ma è già successo di avere fenomeni analoghi però poi tutto è rientrato, continueremo a monitorare.”

Ascolta l’intervista di Selvaggia Lucarelli  (Capital Web.it)

Vulcano, a rischio: la deputata Raffa (M5S) chiede “maggiori fondi…” 

108412501_1162981460767622_4427960417676232156_n.jpg

Vulcano - La deputata nazionale Angela Raffa, del M5S, chiede “maggiori risorse ed attenzione alla situazione creatasi nell’isola di Vulcano per l'intensificarsi delle attività del cretere”. Depositata anche una interrogazione alla Presidenza del Consiglio, da cui dipende il Servizio Nazionale della Protezione Civile. “Anche se la situazione pare non destare eccessive preoccupazioni - dichiara la giovane parlamentare messinese del M5S - ho chiesto che sia data la massima attenzione. In particolare che si intensifichi la presenza degli esperti della Protezione Civile nell'isola e si provveda anche ad organizzare degli incontri periodici con la cittadinanza per fornire tutti i chiarimenti opportuni anche sulle buone pratiche da adottare”. “Dobbiamo essere in grado – dice - di dare adeguate risposte, con una maggiore presenza sul posto, anche a quella parte di popolazione che vive la situazione con maggiore disagio ed apprensione. Inoltre bisogna essere pronti ad intervenire con tempestività se si dovesse rendere necessario. Dobbiamo fin da ora prevedere uno stanziamento adeguato di mezzi, uomini e risorse”., Intanto, per venerdì, per la nuova ondata di maltempo scuole chiuse e zona rossa dichiarata dal sindaco Marco Giorgianni.

AVVISO Per venire incontro alle esigenze dei pazienti in questi giorni festivi il laboratorio ha previsto aperture extra per l’esecuzione dei soli tamponi, che rispetteranno il seguente orario.  Sede di Lipari Via XXIV Maggio 21 

1 novembre - dalle 8:00 alle 12:00 Per info chiamare allo 0909812710

 

Auguria a.. ai coniugi Dora e Bartolo Belletti per i loro 50 anni di matrimonio

250546291_10224357757365061_3899777505240262525_n.jpg
 
Festeggiati i coniugi Dora e Bartolo Belletti per i loro 50 anni di matrimonio. dai figli Antonio Simone e Omar e dalle nuore Rossella, Katya e Lisa e dai nipoti Bartolo, Ramona, Sophia, Chantal, Ale e Simone
 
Ai coniugi Belletti auguri e complimenti anche dal Notiziario

filippino2 copia.jpg