Agostino Cassarà.png

Il calcestruzzo, i materiali, l’inquinamento, FuturEolie, Bagnamare, Canneto un Acquacalda bis, le vergogne, le priorità, l’ospedale, le infrastrutture, l’aeroporto, “l’eco-compatibilità”, il sindaco e… 

 

 

IMG-20210310-WA0002.jpg

L'INTERVENTO

182872599_10219001971220850_6271999345672863056_n.jpg

di Angelo Sidoti*

Al Dirigente del III Settore del Comune di Lipari Arch. Mirko Ficarra e p.c. Al Sindaco del Comune di Lipari All’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari

Oggetto: Lavori in corso nell’Isola di Lipari – frazione Canneto lungo mare Marina Garibaldi.

Sul lungo mare dell'Isola di Lipari, denominato Marina Garibaldi della frazione di Canneto, sono in corso i lavori di riqualificazione, la cui opera più rilevante è la realizzazione di un nuovo muraglione.
Secondo alcune segnalazioni pervenute a questa Sezione di Italia Nostra, a seguito delle ultime
mareggiate risultano emersi lungo l’arenile alcuni detriti che, con tutta probabilità, sono riferibili alla precedente attività di demolizione del vecchio muraglione (si vedano foto allegate).
Durante l’avvio dei lavori, si era già rilevata la presenza di macchine movimento terra ed altre attrezzature da cantiere lungo la spiaggia (vedi foto allegate).

Riteniamo necessario accertare se le opere oggetto di finanziamento pubblico siano state realizzate in conformità al capitolato di appalto e se i materiali di scarto, oggetto della demolizione, siano stati smaltiti in ottemperanza alle disposizioni di legge.
Invitiamo, pertanto, codesta Direzione tecnica ad avviare dei controlli sul litorale di Canneto al fine di accertare eventuali inadempienze nell’esecuzione dei lavori di riqualificazione effettuati sul lungo mare (Marina Garibaldi).

Rammentiamo a codesto Ente che l’Isola di Lipari possiede solo due spiagge fruibili dalla terra ferma, una situata nella frazione di Canneto e l’altra nella frazione di Acquacalda; entrambe le frazioni, sia in passato che di recente, sono state oggetto di eventi marosi che hanno causato danni all’abitato, alle strade pubbliche ed alle relative infrastrutture. Tenuto conto che nelle summenzionate frazioni i centri abitati si trovano lungo la spiaggia, saranno necessari importanti investimenti volti a tutelare il patrimonio immobiliare dei residenti nonché tutte le opere atte a prevenire quei danni che si sono verificati in passato.

Inoltre, cogliamo l'occasione per chiedere a codesto Ente di prevedere nel programma triennale delle opere pubbliche, qualora non fosse stato già pianificato, l'esecuzione di interventi di ripascimento di tutte le coste presenti nell’arcipelago che sono state oggetto di erosione.

Chiediamo infine di far pervenire a codesta Sezione di Italia Nostra Isole Eolie l'elenco delle opere previste per l’isola di Lipari e per tutte le altre isole del Comune, nonché l'elenco delle opere già in esecuzione o rientranti nell’ultimo piano di opere pubbliche approvato dal Consiglio Comunale. Si invia la presente segnalazione per le proprie competenze dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari.

*Presidente Italia Nostra Isole Eolie

273047064_10224932475972667_580126621268326026_n.jpg

273014281_10224932475172647_4608639691024961384_n.jpg

NOTIZIARIOEOLIE.IT

22 NOVEMBRE 2020

LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D'ITALIA. C'è posta per "Il Notiziario". "Lipari, il lungomare di Canneto investito dalla prima mareggiata. Lavori rifacimento a rischio. E l'inverno è lungo..." VIDEO

23 NOVEMBRE 2020

Lipari, i lavori nel lungomare di Canneto. L'interrogazione-l'intervento e le reazioni nel web 5° puntata

1 MARZO 2021

Da Bagnamare in linea Agostino Cassarà "la strada colabrodo. L' incidente mortale e' dietro l' angolo. Pronti a denunciare..."

29 GIUGNO 2021

Da Acquacalda in linea Miriam Saltalamacchia e Salvatore Mandarano "lungomare sempre piu' a pezzi..." VIDEOMESSAGGIO

2 OTTOBRE 2021

Lipari, a Canneto quasi completati i lavori a Unci da un milione e 200 mila euro

26 GENNAIO 2022

Lipari, a Canneto la ditta riparte per completare i lavori nel lungomare. Ma quando? "C'è posta...". Mareggiate, allagamenti e le reazioni nel web VIDEO

eolcalandra.jpg