a5a8107c-2c5c-4afe-aee0-d9f486f1248b.jpg

Le Competenze Digitali sono state al centro di questa settimana all’IIS Isa Conti Eller Vainicher di Lipari, che ha ospitato, dal 16 al 20 maggio, la penultima mobilità del progetto Erasmus+ “Digital Competences”, coordinato dalla scuola greca di musica di Komotini. 

Il gruppo di lavoro, composto, oltre che da docenti e studenti di Lipari, anche dalle delegazioni greca, portoghese, bulgara e turca, ha usufruito dei laboratori e degli ambienti del nostro istituto per approfondire app e strumenti digitali basati sulla collaborazione.

In particolare, sono stati illustrati storyjumper e storybird, due siti utili per creare ebook personalizzati; wordwall, un sito per realizzare dei giochi didattici; pixton, un’applicazione web per scrivere dei fumetti; padlet, una bacheca virtuale in cui condividere materiali; genial.ly, uno strumento per creare quiz e infografiche. 

La collaborazione è stata alla base di tutte queste lezioni digitali, che sono state tenute, a turno, dai vari paesi partner e che hanno previsto, di volta in volta, dopo una breve introduzione teorica, l’applicazione pratica di tutti gli studenti che, in gruppi multiculturali, hanno realizzato prodotti multimediali basati sul confronto tra le culture e sul racconto di sé e della propria esperienza a Lipari. 

Anche in questa occasione, non sono mancate attività culturali basate sulla scoperta del territorio, come un giro dell’isola in pullman alla ricerca dei migliori punti panoramici, un’escursione mattutina a Salina e la visita a Panarea e Stromboli a bordo dell’Aliante. 

Il progetto, che è riuscito nel suo intento di sviluppare le competenze digitali dei partecipanti, di migliorare le competenze comunicative e collaborative, di incrementare la creatività e lo spirito di iniziativa, si concluderà nel mese di luglio, in Grecia, con l’ultima mobilità che servirà a fare il punto sugli obiettivi raggiunti. 

fenech.jpg