solange-sanotnofrio.png

La stagione di Panarea, l’emozione e la voce della radio giovane,

i bambini, la struttura scolastica, i ringraziamenti a don Giovanni Longo, normalità e stabilità, il sequestro della spiaggia “Zimmari”, l’attacco d’asma fra la folla del 17 agosto, il matrimonio fra il turismo di lusso e quello a disco orario, la coerenza, il distributore di carburante chiuso e le promesse politiche, la casa Pietraia e il ricordo dei genitori, la storia, i ricci dell’avvocato, notizie e musica, i muri di pietra come rotta, l’appello al delegato avv. Omero per un terreno comunale per l’altalena offerta dai privati per il ritrovo dei bambini e… 

CArla-Morselli-Lettere-al-Direttore-vvvn-350X200 (1).jpg

Gentile direttore,

a Panarea la mareggiata si è portata via quasi tutta la terra di scavo. A memoria restano paletti e un filo...e nella baia si trova di tutto. Questa è la raccolta differenziata (plastica e polistirolo) ma ancora ce n'è, solo nella baia di Drautto.

Propongo che Italia Nostra intervenga nelle scuole eoliane, con una campagna di sensibilizzazione delle nuove generazioni e del corpo insegnanti che possa anche contemplare una tantum, la pulizia delle spiagge e la cura del territorio...

Cordialmente 

Lettera firmata

34869475-e915-4406-918f-68f44b639d11.jpegfbc69843-def6-45ff-a8e6-e3b745f3cb0b.jpeg

6891627_26190321_elisoccorso_rovigoxs.jpg

Lipari, due interventi dell'elisoccorso tra ieri e oggi. Isolano e signora sono stati trasferiti al policlinico di Messina e all'ospedale di Milazzo per problemi neurologici e ginecologici

downloadgt62.jpeg

Isole minori, Schifani "impegno costante per ridurre i disagi dei cittadini".

Apprezzamento da parte di Federalberghi e delle associazioni delle isole minori della Sicilia è stato espresso al presidente della Regione Renato Schifani per essersi adoperato per il ripristino delle linee essenziali statali e, come scrivono in una nota, "per la sensibilità dimostrata nel riconoscere la necessità e l'opportunità di equiparare la tariffa dei biglietti dei lavoratori pendolari a quella dei residenti".
«La mia - ha commentato il presidente Schifani - sarà un'azione costante per cercare di tutelare e valorizzare le straordinarie specificità di questi territori e ridurre al minimo i disagi per i cittadini. In merito alle tariffe, stiamo attivando la necessaria interlocuzione con le compagnie marittime e ne valuteremo la fattibilità. Ci confronteremo ancora con i soggetti interessati nell'ambito del tavolo tecnico regionale che, come abbiamo annunciato, costituiremo anche con l'assessore delle Infrastrutture e della mobilità, Alessandro Aricò. Rimane, comunque, nostra ferma intenzione anche la riattivazione dell'ufficio Isole minori presso la Regione Siciliana, così da poter affrontare con la giusta attenzione le loro peculiarità».

Lipari&Istituto, incontro su "Rifiuti, Ambiente e Corretta Raccolta Differenziata". L'intervento

317363591_3451276171826116_2755983728916444539_n.jpg

di Gianni Iacolino*

Riuscire a portare a termine un programma di raccolta differenziata sulle sei isole che compongono un Comune così esteso come quello di Lipari è un'impresa a dir poco ardua. L'impegno di tutti è stato massimo, le postazioni completate ad eccezione di quelle di Alicudi e Ginostra, causa condizioni meteomarine avverse ed ora si spera nella massima collaborazione degli utenti, consapevoli che la finalità di tanto impegno è quella di riciclare al massimo e di dare un'immagine più decorosa delle nostre strade e dei nostri sentieri.

Insisto molto sull'aspetto del corretto conferimento dei rifiuti. Se non vengono rispettati i tempi e le tipologie , tutta la filiera ne risentirà con i risultati sconci che purtroppo abbiamo spesso visto sulle nostre vie. Faremo di tutto per risolvere eventuali criticità che emergeranno sicuramente nel primo periodo, ma, ripeto, sarà indispensabile la piena collaborazione di tutta la cittadinanza. Insisto sul rispetto della selezione dei materiali e dei tempi del conferimento nei cassonetti.

La presenza dei cassonetti fissi nelle postazioni non comporta che le varie tipologie ( plastica, carta , vetro, indifferenziato ed umido ) possano essere conferite in ogni momento della giornata o della settimana. Se così fosse i cassonetti traboccherebbero continuamente. Il corretto deposito nelle ore e nei giorni stabiliti impedisce che questo accada. Non appena possibile , a presto, verranno attivati sistemi di controllo ( (fototrappole e videocamere) e servizio di guardie ambientali.

*Assessore

---Si è tenuto nella giornata presso l' Istituto T. C. " Conti Vainicher" di Lipari, il primo incontro sulla formazione e sensibilizzazione degli studenti, sul tema "Rifiuti, Ambiente e Corretta Raccolta Differenziata".
Con la partecipazione dell' Assessore All' Igiene Dott.re Iacolino, il Consigliere Comunale Christian Lampo, il responsabile della Eco-Burgus Dott.re La Spada, con la cortese disponibilità del Dirigente Scolastico Prof.ssa Basile, è partita l'attività di in-formazione ed educazione ambientale, all'interno delle scuole di ogni ordine e grado del comune di Lipari.

Obbiettivo condiviso, sensibilizzare gli studenti, al rispetto delle regole e del corretto conferimento, dei rifiuti in ambito di raccolta differenziata, oltre a sottolineare e rimarcare, l'importanza del contrasto alla produzione di rifiuti, attraverso comportamenti virtuosi, tesi al rispetto della

"REGOLA DELLE 4 R" 1) RIDUCI, 2) RICICLA, 3) RECUPERA, 4)RIUTILIZZA.
Primo di altri incontri con obbiettivo, favorire la costruzione di un senso di appartenenza, di cura, tutela e responsabilità nei confronti del nostro territorio e dell'ambiente in generale, con la convinzione che......attraverso l'educazione verso le buone pratiche sia un dovere morale da assumere TUTTI.
I prossimi incontri si terranno nelle scuole elementari e medie di Lipari e frazioni limitrofe.

317242614_10226650213435030_546014671843155258_n.jpg

butangas-banner_orizzontale_1.jpg