Lipari - Consiglio comunale. In aula 15 consiglieri, il sindaco Marco Giorgianni, il vice Gaetano Orto,  l'assessore Roberto Marturano ed il dirigente Francesco Subba.

All'ordine del giorno ancora debiti fuori bilancio. Il consigliere Claudio Mandarano ha annunciato che aderisce al gruppo del Faro. Bartolo Lauria, insieme ad altri consiglieri, ha presentato un odg sulla grave situazione dell'ospedale soprattutto perla mancanza di cardiologi.

L'immagine può contenere: 3 persone, persone sedute, tabella e spazio al chiuso

Adolfo Sabatini lo inseriamo dopo i debiti fuori bilancio. Ricordo nel passato quando eravamo minoranza quante volte richiedevamo di anticipare gli argomenti e mai ci veniva accordato. Cosi' non spuò dire per noi perchè come accaduto oggi lo abbiamo inserito.

Francesco Megna propongo di anticipare anche la relazione del sindaco. All'ospedale c'è anche un problema del consultorio e del ginecologo.

La proposta non passa: 10 consiglieri di maggioranza si astengono,  5 di minoranza favorevoli.

Sulla sanità dura requisitoria del consigliere Lauria. Si doveva mettere al primo punto la questione dell'ospedale e si è messo al decimo punto.

Annarita Gugliotta: sono d'accordo con Megna. Si doveva anticipare la relazione del sindaco.

Giovanni Portelli: mi sto accorgendo che è iniziata la campagna elettorale. Se ci sono consiglieri che giocano a nascondiglio è un fenomeno che è stato empre fatto. Anche in consiglio. Giorni fa sono stato ricoverato in ospedale per un problema cardiologico e ho appreso che la dottoressa Falanga si sarebbe trasferita a Messina e nei prossimi giorni arrivrà la Patanè.

Nunziata D'Alia: la questione ospedale investe tutti i cittadini e non va trascurato ma ci sono anche argomenti importanti come il primo punto, la rendicontazione perchè si è a rischio commissario. Al secondo punto l'avrei votato.

Giacomo Biviano: ci sono argomenti che non si possono rinviare come il primo punto ed i debiti fuori bilancio. D'altronde l'ospedale non è all'ultimo punto ma al decimo. Io voglio trattare i problemi dell'ospedale e sono anche curioso di sentire il sindaco. Sottolineo che c'è il gioco del nascondiglio ma anche la fuitina...

Pino Longo: la questione ospedale va trattata prima.

Luciano Profilio: sono le 11 è un'ora che discutiamo e avremmo potuto già approvare tutti gli agomenti.

Raffaele Rifici: non è vero che non vogliamo discutere l'argomento. Al decimo punto lo discuteremo.

Si vota la proposta Sabatini inserimento al 10 punto: 9 favorevoli, astenuti 4 contrario Lauria.

Biviano: propongo di accorpare la questione ospedale con la relazione del sindaco.

Si vota: favorevoli 9, contrari 2 astenuti 2.

Lauria abbandona l'aula perchè disgustato dalla maggioranza che non ha voluto discutere al primo punto il problema sanità.

Si passa al rendiconto 2015. Illustra il dirigente Subba. Per gli incassi ci sono problemi con l'idrico e anche con la tassa rifiuti.

Megna: alcune criticità vanno evidenziate. Nel 2015 abbiamo sforato il patto di stabilità e ci sono state delle sanzioni. Si sono anche ridotti gli accertamenti. Lo ha detto il revisore dei conti. Cosa si è fatto per combattere l'evasione?

Approvato il rendiconto 2015 e tutti i debiti fuori bilancio. Si passa all'ospedale.

Relazione il sindaco Giorgianni: mi risulta che sono stati chiamati dei medici per potenziare l'organico. Mi riferisco al secondo  ortopedico e al cardiologo. Per il consultorio non siamo disponibili ad accorpamenti, visto che c'è chi è andato in pensione. La lungodegenza poi è ancora sulla carta. Non sono partiti i lavori. Comunque dopo le feste avrò un incontro con il direttore Sirna per poter avere garantire tutte le figure professionali che mancano.

Dopo la discussione sull'ospedale è caduto il numero legale. Il consiglio dovrà essere riconvocato.

Le interviste ai consiglieri Francesco Megna e Giacomo Biviano: su ospedale e conti del palazzo ed anche sulla situazione politica relativa al gruppo del Faro in opposizione ma con assessore nella giunta Giorgianni. Inoltre intervista all'avvocato Giancarlo Niutta, presidente della "Lipari Porto spa".

A gennaio sarà presentato il nuovo progetto del porto turistico di Lipari con diga foranea tecnologica a Marina Lunga e realizzazione di nuove opere portuali a Pignataro: nuovo braccio a Bagnamare e prolungamento dell'attuale molo.

Forse si interverrà anche a Marina Corta. La spesa dovrebbe ammontare ad oltre 40 milioni di euro per circa 700 posti barca.

 

---Consiglio comunale. All'ordine del giorno 20 argomenti. Ma manca il numero legale: presenti 10 consiglieri. L'avvocato Claudio Mandarano a fine seduta annuncia che passa con "Il Faro". Il dottor Francesco Megna puntualizza "siamo sempre opposizione. Senza equivoci...".

GLI ARGOMENTI DA TRATTARE

1) Approvazione rendiconto della gestione anno 2015 e documenti allegati;
2) Riconoscimento della legittimità di debiti fuori bilancio derivanti da pagamento parcelle avvocati incaricati dall'Ente in anni precedenti e per procedimenti continuativi, per un importo di € 6.344,00;
3) Riconoscimento della legittimità di debiti fuori bilancio di € 6.719,76 derivanti da rimborso spese processuali a dipendenti comunali;
4) Riconoscimento della legittimità di debiti fuori bilancio derivanti da sentenze ed atti esecutivi, dell'importo di euro 121.702,87, ai sensi dell'art. 194 del D.Lgs 18/08/2000 n. 267 e s.m.i.
5) Riconoscimento della legittimità di debiti fuori bilancio, derivanti da sentenze ed atti esecutivi, dell'importo di €. 103.167,12, ai sensi dell'art.194 del D. Lgs 18/08/2000 n. 267 e s.m.i.;
6) Riconoscimento della legittimità debito fuori bilancio dell'importo di €. 726,00 derivante dalla copertura del servizio di manutenzione ascensore del Palazzo ex CIPRA (Via Maurolico-Lipari) A. 2012;
7) Riconoscimento della legittimità di debito fuori bilancio derivante da acquisizione di beni e/o servizi, in violazione degli obblighi di cui ai commi 1,2 e 3 dell'articolo 191, degli accertati e dimostrati utilità ed arricchimento per l'Ente, nell'ambito dell'espletamento di pubbliche funzioni e servizi di competenza;
8) Riconoscimento della legittimità di debiti fuori bilancio di €. 5.668,10 derivanti da sentenze ed atti esecutivi;
9) Riconoscimento della legittimità di debito fuori bilancio di € 1.155,52, derivante da sentenza ed atti esecutivi. Sig. Tesoriero Bartolo e rimborso spese Avv. Natoli Onofrio
10) Approvazione Regolamento per l'applicazione dell'imposta comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni;
11) Regolamento per il rilascio e l'utilizzo del contrassegno speciale per la circolazione e la sosta per le persone con disabilità
12) Legge 28/01/1977 n. 10 e L.R. 27/12/1978 n. 71 – determinazione incidenza oneri di Urbanizzazione e costo di costruzione – adeguamento per l'anno 2016;
13) Adeguamento oneri di urbanizzazione e costo di costruzione per l'anno 2017 (legge 28.01.1977 n. 10 – L.R. 16 del 10.08.2016)
14) Cessione previa sdemanializzazione e alienazione di un tratto di strada vicinale comunale denominata Dogiona in località Stromboli;
15 ) Rettifica D.C.C. n. 84 del 3/12/2015 – sdemanializzazione e alienazione di un tratto di strada vicinale denominata Stimpagnato – Pecorini Mare (id. stradario n. 47);
16) Sdemanializzazione e alienazione di un tratto di strada comunale denominata San Vincenzo sita in località Ginostra Isola di Stromboli);
17) Sdemanializzazione e alienazione di una area comunale adiacente alla stradella comunale Serra – Santa Margherita, loc. Lipari;
18) Sdemanializzazione e alienazione di un'area a servizio della Chiesa di Santa croce, Fg n 93,79 e 80, part. A in località Pianoconte
19) Relazione sullo stato di attuazione del programma del Sindaco ai sensi dell'art 17 della L.R. n. 7 del 26/8/1992 e ss.mm.ii.;
20) Interpellanze

I DEBITI FUORI BILANCIO.

Dibersi debiti pur essendo all'odg per una formalità burocratica sono stati già liquidati. Tra quelli da liquidare vi sono: 3 mila 546,54 per Giuseppe Martella per rimborso spese legali; 3.173,22 per Agostino Portelli per rimborso spese legali; 3.172 euro per Giovanni Maggiore, debito derivante da parcella; 3 mila 172 euro per Giovanni Maggiore, debito dervante da parcella.

L'immagine può contenere: 8 persone, persone sedute, tabella e spazio al chiuso

L'immagine può contenere: 4 persone, persone sedute e spazio al chiuso

Guarda i video suIl Notiziario si YoutubeSeguici su  logo facebook-piccolo logo twitter 
Condividi il "Notiziario" pubblica gli articoli sul tuo profilo 

Eolie siti utili isoleolie.it - vacanzeeolie.it 
alberghieolie.com - eolianinelmondo.com 
eolieintouch.it - casevacanza.isole-eolie.com

720x120BANNERDECO.jpg