22972f2e-0cbc-40e9-9b3b-c3cee22b2f81.jpeg

Milazzo - La Laurana effettuerà un viaggio straordinario con partenza alle 13 che seguirà il seguente itinerario:

Vulcano 14,30-14,40; Lipari 15-15,30 diretto per Milazzo con arrivo alle 17,10.

NOTIZIARIOEOLIE.IT

Alle Eolie è ancora isolamento. Sulle sette isole soffia vento da ovest-nord-ovest e il mare mosso blocca nei porti aliscafi e traghetti.

Da Lipari partita solo la nave della Siremar alle 7 per Milazzo. Nel contempo, si contano i danni dopo l'incessante pioggia di ieri ma anche per oggi le previsioni non sono buone. A Stromboli a Piscità la stradina è stata transennata e non si passa in entrambi i lati. Già conferito incarico per i lavori con somma urgenza. La via Regina non è praticabile da via del Sole e via Marina. E' possibile salire contro senso da via Panettieri. 

Insomma, ad ogni pioggia per gli strombolani il calvario continua. Sarà una invernata di sofferenze per tutti. 

Se Stromboli piange, Lipari, non ride. Per gli allagamenti che vi sono stati nella via Tenente Mariano Amendola, a Ponte e di conseguenbza fiume in piena in via Roma a due passi dalla piazzetta di Marina Corta. Per la via Amendola il problema dicono gli abitanti è che "hanno convogliato le acque in un punto dove non possono defluire. Ed è come convogliare un torrente in un'area con un muro".  Al Ponte la vasca non si svuota da un anno ed è stata già sollecitata la bonifica.

VIDEO

METEO EOLIE

Pioggia e schiarite Temperatura: 16°C Umidità: 84% Vento: moderato - W 30 km/h Situazione alle ore 10:00

Temporale Temperatura: 16°C Umidità: 85% Vento: forte - WNW 31 km/h Situazione alle ore 6:30

PRESIDENTE REGIONE SCHIFANI "CI SARA' RIUNIONE CON LA PROTEZIONE CIVILE"

Schifani04.jpg

Maltempo Eolie, Schifani: «Ho sentito sindaco, situazione sotto controllo e presto riunione con Protezione civile»
«Ho sentito al telefono il sindaco di Lipari Riccardo Gullo per accertarmi che la situazione relativa al maltempo sia sotto controllo e mi ha assicurato che lo è. Nei prossimi giorni ci sarà una riunione tra sindaco e Protezione civile per verificare gli eventuali danni e monitorare lo stato dei luoghi».
Lo dice il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani, con riferimento al maltempo che ha investito in queste ore le Isole Eolie.

Eolie, Del Bono, "sui trasporti monta la protesta..."

downloadDF45.jpg

di Chrisitan Del Bono*

Monta la rabbia per i sempre più insostenibili disagi nelle piccole isole siciliane a seguito del mancato ripristino dei servizi di collegamento marittimo operati in convenzione statale attraverso il vettore SNS; una scelta di cui si ignorano le ragioni ma che certamente porterà a significative e pressanti nuove forme di protesta per l'inaccettabilità delle condizioni di vita delle isole minori, comunità territorialmente svantaggiate nei diversi ambiti del quotidiano e alle quali i governi nazionale e regionale non possono più esimersi dal rivolgere la dovuta attenzione, vista anche la recente modifica dell'art.119 della Costituzione.

La Regione Siciliana con comunicato dell’’11 novembre scorso aveva annunciato la ripresa dei servizi ma, dopo un primo segnale di rimessa in linea delle corse, questo è inspiegabilmente rientrato nell’arco di un paio di giorni, con il grande disappunto delle comunità locali e delle numerose associazioni (ben 38) che già lo scorso 14 novembre avevano fatto rilevare come ripristinare i servizi SNS solo fino all’aggiudicazione delle nuove gare regionali non sarebbe stato sufficiente a soddisfare le esigenze di mobilità delle comunità locali.

Adesso, con una nuova nota congiunta delle Associazioni, trasmessa sempre al Ministero, alla Regione Siciliana e ai rispettivi Dipartimenti infrastrutture e mobilità, le Associazioni nel reiterare le richieste evidenziando il permanere dei disagi, chiedono un incontro urgente col neoassessore regionale, Alessandro Aricò, così da “poter delineare il percorso più opportuno per raggiungere in tempi brevi gli obiettivi di servizio attesi e necessari a soddisfare le legittime esigenze delle comunità locali”.

Ci si aspetta, infatti, che il neoassessore si adoperi per attivare nuove risorse in sede ministeriale per garantire il ripristino duraturo delle corse statali ma anche per porre rimedio ad alcune lacune dei bandi regionali per evitare disagi alle comunità locali e ai lavoratori pendolari.

*Presidente Federalberghi Isole di Sicilia

RASSEGNA STAMPA GDS.IT

Stromboli, collegamenti difficili dopo la nuova inondazione

Grandinata alle Eolie: torna ad allagarsi Lipari e un nuovo fiume di fango travolge Stromboli

Vulcano, gli emigrati in Australia donano un terreno per ampliare il cimitero

Collegamenti Eolie-Napoli, slitta il ripristino della seconda corsa settimanale

Lipari, le gatte di colonia potranno essere sterilizzate

Salina, a Malfa il Museo dell'Emigrazione ricorda gli eoliani sparsi nel mondo

Maltempo, temporali in Sicilia. Nel Messinese la situazione più critica, a Catania pioggia e vento

Auto si ribalta all'uscita di Messina Centro: una donna in prognosi riservata

Regione Siciliana, pronto il piano del governo Schifani per disinnescare le contestazioni della Corte dei Conti

Manovra da 32 miliardi, dalle bollette alle famiglie: ecco le misure in pillole

Ars, primo accordo sulle commissioni parlamentari: così verranno divise fra i partiti

lagiara.jpg