Ancora un record per l’aeroporto di Palermo: a luglio oltre 630 mila pax

 

E’ record di passeggeri all’aeroporto di Palermo Falcone-Borsellino. A luglio, per la prima volta in questo mese, è stato superato il tetto delle 600mila presenze (634.661). L’anno scorso solo nel mese di agosto era stata superato tale soglia, con 608mila passeggeri. La buona performance nel mese di luglio ha portato la percentuale di crescita a +6% rispetto allo stesso mese del 2016.

In termini assoluti, secondo quanto riporta la Gesap, l’incremento è stato di 36.147 passeggeri nel solo mese di luglio, mentre da inizio anno si registrano 170.968 presenze in più rispetto al 2016.

Inoltre, resta alta la percentuale del traffico internazionale, che da inizio anno è aumentato del 14,5%, con circa 730mila passeggeri, centomila in più rispetto ai sette mesi dello scorso anno. Il traffico extra Ue è in aumento di oltre il 25%.

Catania supera il traguardo del milione di passeggeri a luglio

 

Sono stati oltre un milione i passeggeri transitati a luglio nell’aeroporto di Catania, in crescita del +15,7% rispetto allo stesso mese del 2016. Tra i viaggiatori il 60,35% ha volato su rotte nazionali mentre il restante 39,65% su quelle internazionali.

Il dato, secondo l’ufficio Traffico della Sac, dovrebbe crescere ulteriormente anche ad agosto. Le giornate più critiche, come sempre, saranno quelle dei weekend: il primo (4-6 agosto) vedrà di nuovo circa 107mila transiti (91mila nel 2016); per il secondo (11-13 agosto) è prevista una ulteriore impennata di movimenti con 110mila passeggeri in arrivo e in partenza (94mila lo scorso anno).

Per la presidente di Sac, Daniela Baglieri, è “una performance straordinaria” raggiunta grazie “all’impegno e il senso di responsabilità che tutti gli operatori aeroportuali stanno quotidianamente dimostrando”. “Al contempo – aggiunge – tutto ciò ci esorta al rispetto dei nostri piani di investimenti, se vogliamo crescere ancora di più”.

L’amministratore delegato Nico Torrisi parla di “un risultato entusiasmante e indicativo del costante trend di crescita che l’aeroporto di Catania ha registrato nel primo semestre del 2017, con flussi di traffico che, negli ultimi tre mesi, hanno superato quelli di Linate”. “Il superamento del milione di passeggeri mensili – chiosa – costituisce una sfida per far crescere la qualità dei servizi in proporzione ai numeri”.

Nell’Aeroporto di Comiso, invece, sono stati superati i 50 mila passeggeri. Sono infatti 50.364, fra utenti di linea e charter, gli utenti transitati da Comiso nel luglio 2017 (47.135 nel 2016, + 6,85%). Solo i passeggeri charter, a luglio, sono stati 11.008 (7.443 lo scorso anno, + 48%).

http://www.travelnostop.com

IlVulcanoaPiediorizontale.jpg