K-350-copy-2plw copy.jpgCari amici lontani e vicini,

l’amicizia con le emozioni è quel sano gesto che punta le parole inserite come soldatini col viso calcificato da espressione concentrate. Per colpire l’immagine e l’immaginario. Uno sviluppo, in base alla propria educazione, con la scelta di manifestare le emozioni, brutte o belle. Ormai si cerca il vaccino per l’allergia ai lamenti che in solitudine scaricano, alleviano il dolore, ma, se fatti in gruppo, lo accentuano, appesantendolo. Mettersi a nudo e mostrare l’io senza difese. Nascondersi non è più considerato debolezza ma umanità che piace perché aiuta a capire meglio noi stessi. La giustizia riparativa per portare il cuore al perdono. Un progresso per le proprie emozioni espresse e non lasciate nello stomaco a soffocare, dove ribollono per poi detonare. Il Notiziario vive di sentimenti alimentati e coltivati per lustri e coltivati con l'educazione alle emozioni dichiarando un "ti voglio bene" sempre a tutti. Le emozioni sono amiche del Notiziario.

Dal sole libero delle Eolie BuoNotiziario a tutti

OLTRE-IL-SORRISO-ONLUS-banner.jpg