Simona Izzo e Ricky Tognazzi.jpg

Una delle coppie artistiche più amate e apprezzate di sempre sarà sul palco del Marefestival Salina per ricevere il premio in ricordo di Massimo Troisi: Simona Izzo e Ricky Tognazzi arricchiscono il parterre dell’XI edizione, dal 23 al 25 giugno nel comune di Malfa (ME), che vedrà protagonisti anche l’attore Paolo Conticini col suo ultimo libro “Ho amato tutto” e la guest star, il maestro Neri Parenti, ospiti già annunciati nelle scorse settimane insieme con l’attrice e produttrice siciliana Maria Grazia Cucinotta, dal 2013 madrina della manifestazione di cui è direttore artistico il giornalista Massimiliano Cavaleri.

Attrice, doppiatrice, regista, sceneggiatrice, scrittrice, opinion leader: “artista del cinema” forse è la definizione che più si addice a Simona Izzo, grazie ad una brillante e poliedrica carriera, a tutto campo, accompagnata da un’impareggiabile verve capace di spaziare tra grande schermo, televisione, letteratura. Particolarmente amata dal grande pubblico, ha iniziato giovanissima come doppiatrice e ha vinto nel corso degli anni numerosi riconoscimenti, tra cui un David di Donatello e un Nastro d’Argento. Ha recitato in 11 film, di altrettanti è regista; ha curato 24 sceneggiature e prestato la voce a numerose colleghe americane, tra cui dive come Madonna, Melanie Griffith, Jessica Lange, Glenn Close, Kim Basinger; autrice di 8 libri. Inossidabile il legame artistico con Ricky Tognazzi, col quale è sposata dal 1995: ha sceneggiato tutti i film da lui diretti.

Tognazzi, figlio d’arte del celebre Ugo, ha seguito fin da piccolo le orme del padre con una lunga formazione, in parte all’estero, e affermandosi a partire dalla fine degli anni ’80, firmando film indimenticabili tra cinema e tv (“Ultrà”, “La scorta”, “Canone inverso” e molti altri); ha interpretato 45 pellicole e diretto 27 film; tra i premi, è stato miglior regista al Festival di Berlino e ha vinto 4 David (uno da attore, tre da regista).

“L’occasione del Festival sarà utile per ripercorrere, assieme al pubblico e ai giornalisti, le tappe salienti dei loro percorsi artistici - spiega Cavaleri - perché rappresentano un importante spaccato della storia recente del grande schermo e della tv italiana. Aneddoti, curiosità, dietro le quinte, prossimi progetti: la presenza della coppia Izzo-Tognazzi sarà uno dei momenti clou dell’XI edizione grazie a due veri mattatori del palcoscenico e talenti del Cinema made in Italy”.
Marefestival è organizzato dall’associazione culturale Prima Sicilia, guidata da Cavaleri, Patrizia Casale e Francesco Cappello. Le serate saranno presentate dalle giornaliste Nadia La Malfa e Marika Micalizzi. 

284189421_10225506768409619_2672095761379587906_n.jpg

Eolie, corse speciali per il nuovo ponte di giugno

Visto il notevole incremento di flussi turistici che sta interessando il nostro territorio in questo periodo e poiché è previsto un ulteriore aumento in vista del “ponte” tra il 2 e il 5 giugno, questa Amministrazione ha richiesto e ottenuto alcune corse straordinarie integrative degli aliscafi, a recupero delle miglia sulle corse omesse a causa delle condizioni meteo-marine avverse, così da limitare i disagi e favorire le necessità di mobilità per turisti e residenti.

In particolare,

  • per i giorni di giovedì 2, venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 giugno è prevista la corsa aggiuntiva con partenza da Milazzo alle ore 10:30 per Vulcano - Lipari - Salina - Panarea – Ginostra – Stromboli – Milazzo.
  • Per i giorni di giovedì 2 e sabato 4 giugno è prevista la corsa aggiuntiva con partenza da Milazzo alle ore 15:30 per Lipari – Panarea – Stromboli – Ginostra – Panarea – Salina – Lipari – Vulcano – Milazzo.

L’Amministrazione Comunale

download (1)QAS1.png

Trasporti: corse speciali aliscafi alle Eolie

Anche nel prossimo ponte di giugno si preannuncia un boom turistico e ci saranno delle corse speciali con gli aliscafi della Liberty Lines da Milazzo per le Eolie. Sono state richieste dalla giunta Giorgianni ed accolte dall’assessorato regionale dei trasporti.  “Visto il notevole incremento di flussi turistici che sta interessando il nostro territorio in questo periodo – dice il sindaco - e poiché è previsto un ulteriore aumento in vista del “ponte” tra il 2 e il 5 giugno, abbiamo richiesto e ottenuto alcune corse straordinarie integrative degli aliscafi della Liberty Lines, a recupero delle miglia sulle corse omesse a causa delle condizioni meteo-marine avverse, così da limitare i disagi e favorire le necessità di mobilità per turisti e residenti”. In particolare, per i giorni di giovedì 2, venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 giugno è prevista la corsa aggiuntiva con partenza da Milazzo alle ore 10:30 per Vulcano - Lipari - Salina - Panarea – Ginostra – Stromboli – Milazzo. Per i giorni di giovedì 2 e sabato 4 giugno è prevista la corsa aggiuntiva con partenza da Milazzo alle ore 15:30 per Lipari – Panarea – Stromboli – Ginostra – Panarea – Salina – Lipari – Vulcano – Milazzo.(ANSA)

Isole di Sicilia, novità per la portualità

di Marco Falcone*

Obiettivi raggiunti nelle ultime ore. Il nuovo porto di Favignana è finalmente in gara d’appalto, con un progetto da quasi 30 milioni che tutti davano per perduto. Ma, in generale, tutto ciò che riguardava i porti della Regione Siciliana era finito nei cassetti, dimenticato. Noi siamo passati ai fatti: dal 2017 a oggi abbiamo realizzato opere o aperto cantieri su tutti i porti minori e in tutte le 14 isole: Vulcano, Filicudi, #Stromboli, Ustica, Marettimo e così via. Presto vi mostrerò altre novità.

Altra buona notizia, stavolta sugli aerei per Lampedusa e Pantelleria: via libera la proroga delle tratte sociali, dopo un lungo confronto con Governo nazionale ed Enac da noi condotto a difesa di un servizio vitale. Non solo per gli isolani, ma anche per i traffici di varia natura e per un segmento insostituibile della nostra economia turistica. Garantiti i voli agevolati per l’#estate che sta per iniziare.

*Assessore regionale alle infrastrutture

Messina, respinto il ricorso della Procura su Cot e Villa Salus: confermato l'annullamento del sequestro di somme

Nell’ambito dell’inchiesta “DRG” avviata lo scorso anno nei confronti di molte cliniche private messinesi, è stato appena reso noto il provvedimento con cui la II Sez. Pen. della S.C. di Cassazione ha dichiarato l’inammissibilità del ricorso proposto dalla Procura della Repubblica di Messina (Dott. Vinci) avverso l’ordinanza 21.10.21 del Tribunale del Riesame che aveva annullato il sequestro preventivo di somme (disponendone l’immediata restituzione) nei confronti della Clinica C.O.T. e Villa Salus di Messina. Si chiude così la fase cautelare del procedimento in oggetto con un ulteriore pronunciamento favorevole alle tesi difensive e senza la pendenza di cautele.

Le strutture sin da subito avevano inteso difendersi anche nel merito offrendo prova (documentale) dell’insussistenza delle contestate truffe ed altresì dei presupposti di legge posti alla base dell’applicazione del sequestro. I difensori (Avv.ti Bonaventura Candido, Antonio De Matteis, Bruno Brunetto, Argide Capria, Paola Pirri ed Elena Montalbano), che a vario titolo assistono le cliniche e le persone fisiche indagate nel procedimento in oggetto, nel prendere atto dell’odierna conferma dell’incondizionata revoca del sequestro dell’ottobre scorso, non possono non evidenziare come l’adozione di tutti i provvedimenti cautelari – a maggior ragione quando producono evidenti gravi pregiudizi a chi li subisce – necessitino già in prima istanza (e finanche al momento della richiesta) di più approfondite e meditate valutazioni.(gazzettadelsud.it)

283106368_10160213779571663_768288233568882731_n.jpg

pubblicità eolienews.png

279697024_112785008089475_9062739908527236288_n.jpg

Eccellenze siciliane su un palcoscenico naturale privilegiato e a confronto in uno dei lungomare più affascinanti delle Isole Eolie per salutare l’inizio del mese di giugno con cinque giorni di navigazione sul cibo e su ciò che lo accompagna: tra condimenti indispensabili come l’olio e il pane e l’alleato fedelissimo, il vino.

La manifestazione “Ciavuri e Sapuri” (dal dialetto musicale “Profumi e Sapori”), alla sua Prima Edizione ed incentrata sulle prelibatezze dell’agroalimentare siciliano, avrà luogo dall’1 al 5 giugno nella piazza di Marina Corta, a Lipari, ed ospiterà una fiera che valorizza il settore delle materie prime del gusto reclutando diciotto aziende (più l’area Cna istituzionale), scelte dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola-Media Impresa Sicilia che guarda all’alta qualità della propria platea associativa.

La cinque giorni ha ottenuto il contributo della Regione Siciliana e il Patrocinio del Comune di Lipari ed è organizzata dal Coordinamento della Cna Sicilia, in collaborazione con EuroFiere e in partnership con Eolian Village. L’evento si svolgerà per stimolare ed attrarre sempre più turisti sulla principale delle Isole Eolie ma anche per ospitare un summit della Direzione regionale e nazionale della Cna.

“È una vetrina importante nella quale la Cna – afferma il segretario regionale della Confederazione, Piero Giglione – ha prontamente creduto, investendo risorse ed energie per promuovere il territorio siciliano nel segno delle eccellenze enogastronomiche. Lavorare in sinergia con le Istituzioni è un passaggio fondamentale se vogliamo creare un percorso virtuoso per lo sviluppo della nostra economia”.

lavilletta-orizz.jpg