Ginetta Di Vita Liberty Linesfg5.jpg

Est-Floattech, produttore olandese di batterie per mezzi navali, ha reso noto di aver firmato un contratto quadro a lungo termine con Rolls-Royce Power Systems per il modulo batteria “Green Orca 1050” a bordo di dieci navi di nuova costruzione, di cui 9 recentemente commissionate dalla compagnia siciliana Liberty Lines.

“Il primo ordine della nuova partnership è di circa 33 moduli di batterie ai polimeri di litio della serie “Green Orca 1050″ come parte di 9 traghetti veloci ibridi dell’operatore italiano Liberty Lines dotati di pacchi di propulsione ibridi mtu forniti da Rolls-Royce Power Systems. Ciascuno dei moduli ha una capacità di 10,5 kWh, per un totale di 3.118,5 kWh per 9 navi. Le navi gemelle di identico design saranno costruite presso il cantiere navale spagnolo Armon tra aprile 2023 e aprile 2024. Le navi dovrebbero salpare tra il 2023 e il 2026 per le operazioni di traghetto tra la Sicilia e la Croazia, e navigheranno da e per le isole italiane minori come bene”.

In secondo luogo, “il pacchetto di propulsione ibrida di un mega yacht di 76 metri del costruttore di yacht turco Turquoise Yachts sarà fornito con 1.512 kWh di potenza della batteria. La consegna del pacchetto di propulsione è prevista per il 2023 e la messa in servizio dello yacht è prevista per il 2025.

Sia sui traghetti che sugli yacht, i sistemi a batteria sono utilizzati per velocità di crociera fino a 8 nodi. Nel funzionamento completamente elettrico, ad esempio quando si entra e si esce dal porto, si ancora e si manovra, questo non solo non produce emissioni e protegge l’ambiente, ma consente anche un maggiore comfort a bordo grazie al minimo rumore generato”.

“L’accordo quadro è una pietra miliare per Est-Floattech Hamburg. Rolls-Royce Power Systems e Est-Floattech lavoreranno bene insieme. Entrambe le società stanno ponendo pietre miliari sulla strada verso spedizioni a impatto climatico zero con i motori diesel marini Mtu approvati Serie 2000 e Serie 4000, rispettivamente le batterie Green Orca 1050 approvate e certificate Dnv” ha affermato Walter van der Pennen, Chief Commercial Officer di Est -Tecnologia galleggiante.

“Rolls-Royce Power Systems è stata convinta dalla capacità tecnica, dall’alta qualità e dall’affidabilità del nostro sistema di batterie” ha riferito il Sales Manager Germany Marc Mühlenbeck. “Inoltre, il nostro team tecnico e commerciale ha dimostrato di potersi muovere rapidamente e di essere in grado di rispondere rapidamente a tutte le richieste tecniche”.(shippingitaly.it)

Liberty-Lines-aliscafo-rendering-cantiere-Armon-992x539.jpg

NOTIZIARIOEOLIE.IT

Liberty Lines è tra le 203 società italiane che sono state insignite dell’Alta Onorificenza di Bilancio nel corso della cerimonia di consegna del Premio Industria Felix- L’Italia che compete, che si è tenuta presso l’Università Luiss Guido Carli di Roma.

L’Alta Onorificenza di Bilancio è stata conferita alla Liberty Lines perché risultata “tra le Top imprese per perfomance gestionale e affidabilità finanziaria Cerved dei settori Logistica e Trasporti”, in base ad un’analisi effettuata complessivamente su oltre 700 mila società con sede legale in Italia.

A ritirare il prestigioso premio è stata Ginetta Di Vita, Direttore amministrativo e finanziario di Liberty Lines: “Siamo particolarmente orgogliosi di aver ricevuto questo riconoscimento in merito alla performance gestionale e affidabilità finanziaria del nostro bilancio nell’anno 2020, quando il nostro settore è stato duramente compito dagli effetti del Covid- ha dichiarato- Questa alta onorificenza di bilancio ci conferma che stiamo lavorando nella giusta direzione e ci impone di cercare di fare sempre meglio per il futuro”

La terza edizione del Premio Industria Felix- L’Italia che compete si è svolta alla presenza del ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, della sottosegretaria alle Imprese e al Made in Italy Fausta Bergamotto e del vice presidente di Confindustria Vito Grassi.

L’evento che premia le imprese più competitive e affidabili d’Italia è organizzato dal trimestrale di economia e finanza Industria Felix Magazine, in supplemento con Il Sole 24 Ore, in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, A.C. Industria Felix e con il sostegno di Confindustria.Industria Felix nell'Aula Magna Mario Arcelli della Luiss.jpg

htlliscabianca.jpg