06d8daa0-5633-4313-be12-b6aefd863cc9.jpeg

Vulcano, le verifiche dell'Ingv di Catania sull'attività del cratere e dintorni.
Alla luce dei dati di monitoraggio si evidenzia:
1) Temperatura delle fumarole crateriche: Lungo l’orlo sommitale, i valori di temperatura si mantengono stabili sempre su valori elevati.
2) Flusso di CO2 in area craterica: Il flusso di CO2 in area craterica mostra un trend in crescita raggiungendo valori elevati.

9) Deformazioni - GNSS: La rete GNSS permanente non ha registrato variazioni significative nel corso dell'ultima settimana.
10) Deformazioni - Clinometria: I dati della rete di stazioni clinometriche dell’Isola non hanno mostrato variazioni di rilievo, ad eccezione del significativo salto cosismico misurato alla stazione di Sotto Lentia (SLT) e dovuto all'evento sismico di ML = 4.6 del 4 dicembre 2022.
11) Gravimetria: Non si registrano variazioni significative di medio-lungo termine.
12) Altre osservazioni: Campagna flussi di CO2 nelle aree target di Vulcano Porto: emissioni costanti o in modesta crescita nelle aree di Palizzi-Discarica e di Camping Sicilia; valori di flusso in forte aumento rispetto ai mesi precedenti nell'area della Vasca di Fango-Spiaggia di Levante.

Rassegna Stampa GDS.IT

Da Stromboli a Vulcano si risvegliano i crateri delle isole Eolie

Lipari, amara sorpresa per un pescatore: torna dal mare e trova la cima della barca tagliata

Stromboli, dopo la pausa il vulcano ricomincia a sputare lava

Ginostra sotto la cenere dopo l'eruzione dello Stromboli, paesaggio lunare

Vulcano, visita al cratere nonostante i divieti: multati tre turisti

Schifani: denunceremo all’Antitrust lo scandalo del caro voli per la Sicilia

Ginostra, per il costone a rischio (e non solo...) su "Agorà" di Rai3

318782591_5706066889461398_923558452786742538_n.jpg

VIDEO

FB_followers.jpg