894af95c-6c91-4514-977a-4ffbdd753cd2.jpeg

Lipari - Stamattina, verso le 9 ennesimo rogo di spazzatura in località Lami che segue quello di due giorni fa vicino la chiesa.

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha evitato che tutti i cassonetti andassero distrutti.

eee1ff0a-b831-4caf-a798-4a35f75383ee.jpeg

Lipari - Rifiuti depositati in modo selvaggio anche nel centro storico e controlli serrati da parte della polizia municipale e nuove multe da 600 euro.

Sono state affibbiate a nuovi cittadini che hanno abbandonato buste con rifiuti in via Roma. Il controllo meticoloso della spazzatura in busta è stato fatto dagli operatori ecologici con la collaborazione della polizia municipale e sono stati individuati gli autori dell'insano gesto. 

a31832cf-81fe-45ed-9ab8-7562f1a2ba7e.jpeg

Ma non è finita: rifiuti da due giorni depositati anche all'inizio del vico Tyndaris, proprio sul Corso Vittorio Emanuele. E stamane sono ancora lì in bella mostra. 

Per non parlare delle zone alte: a Pianoconte, Varesana, Annunziata e Quattropani è ormai una piaga. Le discariche domenicali ormai sono un appuntamento fisso...

A Lami addirittura nei giorni scorsi bruciati due cassonetti: dell'umido e dell'indifferenziata.

Presto - almeno così si dice - dovrebbero arrivare le aree videosorvegliate e le guardie ambientali.

CArla-Morselli-Lettere-al-Direttore-vvvn-350X200 (1).jpg

C'è posta per "Il Notiziario". 

Caro direttore,

Vico Selinunte, una puzza incredibile, da tre giorni...

Poveri noi

Cordialmente

Lettera firmata

78ba398e-fa2b-4b2e-bf7d-0e12c904b443.jpeg

viola.jpg