Eventi e Comunicazioni

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

48d2189f-0242-4663-a752-176121019bbdgth.jpeg

72a9dbb4-e6f6-418a-bfce-910bc1d74d8e.jpeg

Immagine WhatsApp 2023-09-01 ore 22.53.03.jpg

b045b7aa-84e5-4c77-9d87-d4c7f9925dd4.jpeg

Immagine WhatsApp 2023-09-02 ore 07.14.38.jpg

Lipari - Al Residence "La Giara" serata memorabile per "I miei primi 50 anni di giornalismo...".

Li ho compiuti in coincidenza con i quasi 16 anni del Notiziario delle Eolie online, la creatura ripescata d’istinto per girare nel mondo con il totano e il leone di riferimento. Tutto inizia con Il Notiziario Eolie cartaceo e il Giornale di Sicilia compagni di notizie e avvenimenti con l’estetico apparentemente frettoloso per l’urgenza del dare e donare. Una formula nata dal taccuino e proseguita col vocale dei nostri giorni.

Carta chiama carta per lasciare la specializzazione del far indossare finanche i costumi del pescatore al filosofo e farlo diventare divulgatore. Fra postmoderno e un moderno post, ho trovato lo spazio dinamico e mutevole ma sempre irregolarmente regolare con viste mozzafiato ricche di affettività elevata a principio di natura poetica.

7d0e8de7-49a8-4d29-8b08-5493f24b792f.jpeg

 a71e2322-6c7c-4ce6-8383-995a8b6b896a.jpeg

“Lions”, come affettuosamente mi ha battezzato l'amico fraterno e collega Luigi Barrica (ospite straordinario), posso dire con soddisfazione, visto anche l'affetto che mi ha confermato la comunità con la grandissima partecipazione, con i tantissimi messaggi giunti da ogni parte del mondo (e i pensierini di Martina Costa e Federico Lo Schiavo ("tra le mie creature"), la presenza dell'"eolian-australinao" Pino Quadara giunto per l'occasione, e i tanti premi ricevuti, ho anticipato con il mio modo di fare giornalismo il presente, ho intuito la merce comune, la tribù e la mancata rivoluzione delle Eolie.

La nostalgia che lascia il cuore a secco, dona ciò che serve e affronta la sfida continua all’ultima notizia. Ieri si è festeggiato mezzo secolo di giornalismo, lo posso dire con tranquilllità e sincerità, sono nato per questo lavoro da 24 ore su 24, perché mi appartiene come appartiene alla razza di quelli di una volta. Un mondo divertente. Giornali locali, regionali nazionali, agenzie di stampa, radio, televisione con tutto faccio notizia, come questi primi 50 anni di libertà totale...

Grazie anche ai prestigiosi colleghi Roberto Gueli, Enzo Basso, Gaetano Savatteri e Marcello Sorgi, che hanno accettato il mio invito e hanno arricchito la serata con le loro "lezioni" di giornalismo, ed anche al sindaco Riccardo Gullo che pur apprezzando la mia opera portata avanti in questo mezzo secolo, non ha lesinato una frecciatina su una notizia di giudiziaria che ho pubblicato e che lo riguardava, ma subito ripreso dai colleghi a conferma della mia correttezza professionale.

Perchè che sia chiaro al primo posto per un giornalista ci deve essere la notizia. Se no è meglio cambiare mestiere...

792f5c28-db6c-42f6-8119-c5f0e99cd192.jpeg

e4637a64-688a-4e0b-bcd6-ef185f6c8c77.jpeg

374576168_10228488245584685_1399605651767480048_n.jpg

Ringrazio anche i tantissimi sponsor che hanno risposto all'appello del Notiziario e il mio "factotum" Alfonsino Gualdi che per ritirare di tutto e di piu' ha quasi fatto il giro dell'isola.

519ff81c-7715-4872-a010-6d50c304b8ef.jpeg

5c97b17e-5458-44ab-b5ae-117c844614f9.jpeg

db1c7b0e-7a05-4aca-b079-771dba056dd2.jpeg

Centro Studi Eoliano di Nino Paino e Nino Saltalamacchia, La Giara di Eleonora Zagami, l'amabile presentatrice Cristina Marra e la nipotina Giada, Federalberghi di Christian Del Bono, Gli Amici del Notiziario di Marco Manni, Giusi Lorizio, i carabinieri al comando del maresciallo Luciano Le Donne, la guardia costiera giunta in rappresentanza del comandante Mario De Bellis, l'associazione Are (Radioamatori Eoliani) di Pino Orto, l'artista Loredana Salzano, il paparazzo Mario Marturano, il webmaster Massimo Pagliaro, l'enfant prodige Federico Lo Schiavo, il regista Bartolo Costa, l'Hotel "Tritone" di Filippo Bernardi, l'Hotel "Arciduca" di Anselmo Urso, l'Hotel "Mea" di Sarah ed Emanuele Carnevale, l'Hotel "Aktea" di Pino Cassarà, il Residence "Mendolita" del Gruppo Bernardi, Carlotta e Livio Munafò del ristorante "L'Officina di Mare", "Filippino" di Antonio Bernardi J, "Il Pescatore" di Peppe Finocchiaro, il ristorante "Le Macine" di Duilio ed Emiliano Cipicchia, la macelleria di Michele China, "Mancia e Fui" di Liborio Cataliotti, Daniela Virgona di Salina, Francesco Fenech di Malfa, I Fratelli Laise di Lipari, Liberty Lines di Nunzio Formica, le pasticcerie di Subba e di Pino D'Ambra, Saporti e Salute di Arianna Martello, la Pizzeria di Paola Natoli di Canneto, "Falcon Floreal" di Lipari, ed alla tipografia di Salvatore Orto, Peppino Biancheri e soprattutto Vittorio Spinella che ha lavorato giorno e notte per la pubblicazione delò mio quarto volume e non è un caso che è arrivato in "Zona Cesarini"... 

E vi prometto che presto riprenderemo le nostre manifestazioni che tanto successo hanno riscosso negli anni passati.

Buon Notiziario a tutti dal "Sole sempre libero" delle Eolie". W San Bartolomeo, W le Eolie e W la libertà...

Festeggiati “I 50 anni di giornalismo di Bartolino Leone”. 

1° settembre nei giardini dell’’Hotel “La Giara” 

I LINK DELLA SERATA E DEL LIBRO

https://www.facebook.com/Notiziarioeolie.it/videos/195566193547084/

Il Libro i 50 anni di giornalismo di BartolinoLeone.pdf

airpanarea.jpg