TaoMusica conclude la sua seconda edizione con più di 25 mila presenze registrate in occasione degli otto eventi musicali ospitati al Teatro antico di Taormina, ai quali si aggiunge il GDS Show, organizzato in collaborazione con GDS Media e che ha accolto altre 4.500 presenze. TaoMusica si conferma, dunque, con 30 mila biglietti venduti, la rassegna estiva di concerti più importante in termini di affluenza di pubblico pagante in Sicilia.

I numeri non mentono: 60 mila presenze di pubblico pagante in due edizioni, un indotto e un PIL da 15 milioni di euro per la Sicilia che registra un introito iva di circa 3 milioni di euro e un’entrata diretta per il Parco archeologico di Naxos e Taormina di 140 mila euro in due anni.

Da luglio a settembre si sono esibiti al Teatro antico di Taormina alcuni dei nomi più prestigiosi Come Gianni Morandi, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, delle icone della musica popolare contemporanea come Max Gazzè, Ermal Meta, Fabrizio Moro e nomi di fama internazionale come Il Volo.

L’edizione di quest’anno della rassegna, realizzata con l’organizzazione di Puntoeacapo e la direzione artistica di Nuccio La Ferlita, ha rinnovato la partnership con AAT Associazione albergatori Taormina, che ha reso un’ottima vetrina agli eventi in programma, godendo di altrettanta visibilità in termini di affluenza e incoming turistico. Milioni di contatti in tutto il mondo che in termini di marketinghanno un peso specifico enorme per la valorizzazione del teatro e per il turismo siciliano.

Non può non apprezzarsi l’atto di indirizzo della Regione Siciliana che mira alla conservazione del bene pubblico e l’opportunità di programmare sin d’ora per il prossimo triennio. Per questo motivo, gli organizzatori auspicano che la città di Taormina, per la prossima stagione, non sia privata dei grandi spettacoli di musica leggera e che il prossimo bando non limiti la realizzazione di questi eventi, da realizzarsi evitando periodi di “sovraffollamento” della città, nei giorni a ridosso del ferragosto. 

(travelnostop.com)

turmalin.jpg