118140139_10221137283455226_8663651736560995546_o.jpg

Lipari - Davanti al castello ha gettato le ancore "Seagull II", di 55 metri. E' stato costruito da Uljanik Shipyard. Waterline Yacht Design è responsabile per il suo design esterno e interno. Può ospitare fino a 12 persone con 9 membri d'equipaggio. Ha una velocità di crociera di 14 nodi.

LA STORIA. La storia dello yacht "Seagull II" inizia nel 1952, anno della sua costruzione nel cantiere navale Uljanik di Pula. Appartenente alla serie "Sei poeti" e intitolata a Vladimir Nazor, il noto autore croato, era appena giunta alla fine di un incredibile servizio di 50 anni come nave passeggeri costiera che collega le città di Dubrovnik, Rijeka, Kotor e Spalato. Con una scarsa rete stradale, questo era il mezzo di trasporto più conveniente negli anni '50 e la piccola nave era autorizzata a trasportare un sorprendente 700 passeggeri. I motori diesel di qualità Sulzer hanno fornito una velocità sufficiente per raggiungere una velocità di crociera di 14 nodi. "Jadrolinija" era giustamente orgogliosa di questa nave della sua flotta che ancora esiste e opera in Adriatico.

Negli anni successivi "Vladimir Nazor" fu gradualmente declassato e, dopo essere stato venduto, fu ribattezzato Biser Jadrana (Perla dell'Adriatico). Per diversi anni è stata una barca da escursione tra l'Istria e Venezia. Per le stesse ragioni è stata portata in Dalmazia dove Spalato era la sua base ed è stata poi utilizzata come crociera da escursione fino al 2004. Tuttavia, questo è stato solo per un breve periodo di tempo e la barca è diventata presto di proprietà della "Cruise Services Ltd." Il nuovo armatore del "Seagull II" è stato attratto dalle sue linee eleganti e dalla poppa da crociera che le conferisce l'aspetto di una versione in miniatura di un transatlantico degli anni '30.

L'inizio. Gli anni di ristrutturazione 2004-2005
La sua "rinascita" è avvenuta nel 2004-05 quando è stata ricostruita come uno yacht a motore di lusso, con l'aspetto di un "old-timer", seguendo la comparsa degli yacht a motore di lusso della prima metà del XX secolo. Per questo motivo, la sua decorazione d'interni ha la patina dei tempi passati e le caratteristiche dell'Art Nouveau.

L'intera decorazione interna è una replica del tardo Art Nouveau, con i primi segni del prossimo Modernismo. È costituito da diversi elementi (colonne, fregi, terminazioni, corrimano), ripetuti in tutta la nave, creando un segno visivo riconoscibile.

Oltre alla decorazione interna e ai mobili tardo Art Nouveau, la nave vanta un gran numero di opere d'arte della stessa epoca. Tutti i pavimenti dei saloni da pranzo, del salone principale e degli altri, sono rivestiti con tappeti unici di qualità e resistenti. Tutti i soffitti sono rivestiti con compensato maschio-femmina, ricoperto di "alcantar" in uno schermo reticolare in legno massello.

Con il suo nuovo spirito, il "Seagull" II riporta lo splendore dei tempi passati.

tito.jpg

Gli anni della ristrutturazione e gli ospiti famosi
Alcuni ospiti famosi sono Bono Vox e Frederik André Henrik Christian, principe ereditario di Danimarca, Josip Broz Tito che senza la sua influenza "Seagull II" non sarebbe quello che è oggi.

idealcolor-ban.jpg