Promozione turistica a costo zero per l’immagine della Sicilia che dopo essere stata protagonista in alcuni delle principali capitali e città europee con la campagna “Sicily so much” (Londra, Parigi, Amsterdam, Berlino, Roma, Milano, Barcellona, ecc.), ora può contare su una serie di partner che hanno messo a disposizione gratuitamente spazi pubblicitari per veicolare l’immagine e le destinazioni turistiche dell’Isola.

campagna promozionale siciliaAll’area arrivi dell’aeroporto di Palermo, la Gesap ha messo a disposizione dell’assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, alcuni pannelli dove verranno collocati i poster dedicati ad alcuni importanti eventi che avranno luogo nei prossimi mesi. Altra collaborazione è stata attivata con l’Autorità portuale di Palermo per la divulgazione di video promozionali sulle navi da crociera in transito.

Nelle settimane scorse, l’ADV, società di comunicazione, ha messo a disposizione impianti video (led) giganti in alcune zone strategiche di Milano.

Sempre a titolo gratuito, la British Airways, ha messo a disposizione ad Heathrow e Gatwick e negli scali scozzesi di Glasgow ed Edimburgo 9 Poster Digitali per un valore di 25.000 sterline (34.300 euro) per la campagna promozionale della Sicilia con una previsione di 112.500 contatti. E altri sono i partner che stanno scegliendo di sostenere la campagna di promozione della Sicilia sul mercato.

“Scegliere di sostenere gratuitamente la promozione di un’immagine coordinata del brand Sicilia - commenta Cleo Li Calzi, assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo - è un investimento vero e proprio sul futuro della nostra terra. Siamo grati a quanti hanno compreso e sposato la nostra idea che punta ad un nuovo rapporto tra pubblico e privato, in cui l’assessorato non è semplicemente erogatore di contributi e finanziamenti, ma soggetto attivo di coordinamento e promozione dello sviluppo turistico dell’Isola. I tanti riscontri positivi che quotidianamente riceviamo da tutta Europa, attraverso foto e messaggi (e, per quelle in Italia, dove migliaia di turisti hanno fotografato e diffuso l’immagine della Sicilia anche grazie alle installazioni collocate ad esempio a Roma, a Trinità dei Monti), testimoniano ulteriormente quanto opportuna sia stata la scelta di promuovere all’estero, con una campagna di forte impatto emozionale, le destinazioni turistiche dell’Isola”.

images/banners/immagini_random/abiddikkia.jpg

Boom di navi e passeggeri a Messina e Milazzo nel 2015

porto messinaOttimo bilancio nel 2015 per il porto di Messina che anche il prossimo anno incrementerà gli arrivi grazie al turismo crocieristico. Messina, nel 2016, registrerà un più 27% di approdi per un totale di 371 mila passeggeri.

E' stata una stagione super anche per il porto di Milazzo che chiuderà il 2015 con un incremento di navi del 250% (da 2 scali a 10) e di passeggeri del 71% e segnerà il 2016 con una crescita straordinaria di scali di un ulteriore 60%.

caronteeturist.jpg