Eventi e Comunicazioni

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

 

 

 primapagina1PRIMA PAGINA "POVERANDO"

 

Ormai al paese sono rimasti i falsi ricchi, quelli che si atteggiano da grandi imprenditori ma con gli scheletri negli armadi. Adesso si cerca il seminatore antico, quello che tira fuori dalle tasche del suo grembiule i semi per i semi-ricchi e i semi per i semi-poveri. Spera di vedere il germoglio la classe base del paese, vero perno dell’economia, che ha sempre vissuto senza padri e senza padrini. Gente che ha vissuto con la forza delle 100 braccia. Solo per lavorare. Tutti i governi, nella loro breve esistenza si sono preoccupati di amputare questi arti da lavoro per trasformare 60 braccia al lavoro della tassata. L’abbattimento “tassifero” che si é scagliato sul ceto medio é la bomba che partecipa follemente alla distruzione del paese. In tempi non sospetti é nato un complesso canoro chiamato “Ricchi e Poveri”, “Che sarà, ” é il titolo di un loro successo che non si spegnerà mai dalla nostra vita e nella vita del nostro paese.
 
 
 
 
 

ISOLA CAPRICCIOSA

 filmap

Mangiando una pizza
arrivò l’idea del nome.
L’isola si nominò capricciosa.
Pensava di favorire i molti
ed invece il mare disse che erano i pochi.
Il mancato vanto senza un filo di vento
galleggiava nella mente col segno di libertà.
Ma fu solo vanità.
Altro che fiducia,
solo il solito abbaglio senza
uomini uguali senza conoscenze
e con le speranze in tasca,
 
 
 
 
 
 

 aaaaaaaaCONTROCORRENTEOLIANA

Sarà una goccia in mezzo al mare la spesa affrontata dal comune di Lipari per la risoluzione del contratto d’appalto riferito ai lavori per il tanto decantato Museo del cinema dalla passata amministrazione che poi gli stessi locali di Piazza S.Onofrio  furono  trasformati in uffici per la Lipari Porto S.p.A. Pagati da chi e con quale gara non é mai stato chiaro, anche per quanto riguarda le due distinte progettazioni.Tanto così per capire come va.
 
 
 
 
 
 

cannolavfVERO&FALSO

-Politico eoliano continua a ripetere che senza un piano non si può andare avanti. Il comune gli ordina lo strumento a coda.
-Giovani eoliani vogliono rinunciare al prepensionamento del ministro Madia che vorrebbe farli lavorare.
-Anche alle Eolie si analizzano le periferie vivibili e bevibili.
-Dopo la requisitoria del pg Gaetano Santamaria, Dolce e Gabbana andranno a Stromboli in processione a piedi nudi.
-Anche le eolie chiederanno al governo una mini Expo.
-Le baracche sulle ultime spiagge eoliane saranno progettate da Shigereu Ban, architetto dell’anno vincitore del premio Prtzker e profeta dei materiali poveri.
-Per diventare bravi oratori, 7 eoliani cercano i segreti dei Ted Talk di Monterey.

turmalin.jpg