Eventi e Comunicazioni

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

e5838d28-2ece-4e87-bb09-082299305d5d.jpeg

L'eoliano Davide Cortese è stato invitato all'Iper Festival del Museo delle Periferie di Roma nella doppia veste di poeta e scrittore.

Cortese parlerà infatti di ZEBU' BAMBINO, il suo fortunato poemetto sull'infanzia del diavolo, e di MALIZIA CHRISTI, il suo nuovo romanzo.
L'evento è ospitato dal MACRO LA PELANDA di Testaccio, oggi 10 giugno alle ore 18 al Teatro 2.

NOTIZIARIOEOLIE.IT

346155906_1048737422767871_1598062646484005875_n.jpg

Il poeta e scrittore di Lipari Davide Cortese è stato ospite del Liceo linguistico Rousseau di Roma per parlare di poesia e del suo ultimo libro:"Tenebrezza", edizioni L'Erudita.

"Un incontro meraviglioso - ha commentato Cortese - mi ha dato l'opportunità di conoscere una bella brigata di giovani attenti, sensibili e curiosi".

PER ALTRE NOTIZIE CLICCARE NEL LINK LEGGI TUTTO

htlliscabianca.jpg

328157115_897673154607813_4401653509066576672_n.jpg

Lo stimato critico letterario marchigiano Lorenzo Spurio, uno dei maggiori studiosi italiani dell'opera di Lorca, ha appena dato alle stampe un monumentale saggio sugli autori siciliani di ogni tempo. Il libro si intitola " IL TUFFO DI COLAPESCE - Scritti sulla Sicilia - Letture, incontri e circostanze" ( G.C.L. Edizioni).

Questo corposo e importante volume include una appassionata recensione di Lorenzo Spurio sulla più fortunata opera del poeta eoliano Davide Cortese, ovvero "Zebù bambino", un poemetto sull'infanzia del diavolo che ha destato grande interesse nel mondo della poesia e riscosso grande successo presso i lettori.

341033409_669414751539156_7989470478497890255_n.jpg

È appena uscito l'ultimo libro del poeta di Lipari Davide Cortese. Si intitola "Tenebrezza" ed è edito da L'erudita, casa editrice romana di Giulio Perrone.

Nella copertina del libro un disegno dello stesso Cortese, un piccolo Arlecchino che evoca il suo precedente e fortunatissimo libro, "Zebù bambino" (Terra d'ulivi edizioni). "Tenebrezza" si apre con una prefazione della poetessa Anna Maria Curci. Proponiamo qui un testo presente nella raccolta :

Ho vissuto nella mia Lipari

come un naufrago nato sull’isola

che un giorno l’avrebbe salvato.

Disperatamente senza salvezza

perché già salvo senza rimedio.

Mille volte i miei sogni hanno compiuto il periplo dell’isola,

come tigre che vortica in una gabbia d’oro.

Naufrago sulla mia isola

ho avuto una tragica sete d’approdo.

Ho creduto a una promessa della tempesta.

A riva ho raccolto il messaggio nella bottiglia

scritto da un demone

di cui nella conchiglia

si ode la voce che sussurra di andare.

Ho speso la luce dell’adolescenza

a immaginare

cosa mai c’era

al di là del mare.

336297087_1405192486900793_480763236157507697_n.jpg

Oggi all'Acquario Romano, oltre al reading poetico a cui prendo parte anch'io, ci sarà l'imperdibile mostra del grande Dino Ignani, leggendario fotografo dei poeti.
 
Nella locandina della mostra c'è una foto di Amelia Rosselli. Non tutti sanno che la Rosselli è stata concepita nella mia isola: Lipari, durante il confino politico del padre Carlo.
 
Ne parla anche Renzo Paris nel suo bellissimo "Miss Rosselli". Ho da tempo proposto all'amministrazione comunale di Lipari (prima a quella passata e giorni fa a quella attuale) di intitolare a questa immensa poetessa una via dell'isola. Spero sia la volta buona.
337017644_1119225859471635_7381225181063041418_n.jpg
 

L' eoliano Davide Cortese, vince a Firenze il premio V Gran Premio "La Chute" alla Poesia.

NOTIZIARIOEOLIE.IT

Il poeta eoliano Davide Cortese è stato invitato a Firenze per il "Gran Premio alla Poesia LA CHUTE" in memoria di Victor Hugo.

L'evento si terrà il 28 gennaio alle ore 21 al Teatro IL PROGRESSO e sarà condotto dal poeta Jonathan Rizzo, direttore artistico della quinta edizione di questo premio.
327505086_1364724711015883_8504788687436251607_n.jpg

 

Per la rassegna "Incontri d'autore" alla Casa dell'Architettura di Roma, il 26 gennaio si celebrerà la Giornata della Memoria con il reading poetico "E vedo vivere il mio buio - I poeti leggono i grandi testimoni della Shoah".

Alla pubblica lettura partecipa anche il poeta eoliano Davide Cortese con dei testi di Primo Levi. L'evento, che è in collaborazione con l'associazione culturale Esquilino Poesia, si terrà alle ore 18 in Piazza Manfredo Fanti, 47. L'ingresso è libero e gradito.

326707686_757473788570556_6443752330325123755_n.jpg

di Davide Cortese

Uno dei miei disegni

301119241_10229570985126969_4687156865542158259_n.jpg

NOTIZIARIOEOLIE.IT

Su Rai 1 l'altro ieri sera è andato in onda "Mille e un libro - Scrittori in tv", un programma di Gigi Marzullo durante il quale il poeta e scrittore di Lipari Davide Cortese ha parlato del suo ultimo libro:

"Zebù bambino", un poemetto sull'infanzia del diavolo del quale si è discusso molto e sul quale sono state scritte numerose ed entusiastiche recensioni. Il libro è edito da Terra d'ulivi e si può facilmente ordinare on line.

http://www.edizioniterradulivi.it/zebu-bambino/303

312519862_517540440278657_7343146299601311705_n.jpg

viola.jpg