Eventi e Comunicazioni

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

Immagine del profilo di Felice D'Ambra, L'immagine può contenere: 1 persona, vestito elegante

di Felice D'Ambra

Quando in una città, in una comunità viene a mancare una persona cara, un amico, un parente, un genitore, si prova un dolore intenso, ma è niente in confronto al dolore di una madre. Il suo dolore è unico, è esclusivo. E' Il dolore di una madre silenziosa, dagli occhi ormai chiusi da un pianto senza lacrime e dallo sguardo intenso. E' rimasta zitta tutta la vita, ha insegnato di più con i silenzi che con le parole.

E' il dolore di una madre che suscita emozioni profonde, che non chiede vendetta, ma chiede pietà per questo figlio che era a Lipari per lavoro, nell'isola con tanti parenti e amici, che glielo hanno portato a casa nella bara, che non vedrà più e che lassù troverà la pace eterna.
Non c'è niente di più grande, nell'arte come nella vita, del dolore di una madre, di un legame materno, di quel filo che unisce la madre al figlio.

Per lei, quel figlio è sempre vivo nel cuore di madre, dove ci sarà sempre quel legame materno che li lega per la vita.
Ha allevato il figlio e l'ha fatto diventare grande ma, quella notte attese invano il ritorno di quel ragazzo. E' difficile comprendere questo dolore: non è il solo sentimento alla quale è stato strappato il bene più prezioso, l'unico per il quale valga la pena di vivere, ma è un dolore storico, antropologico, quello di un'intera comunità che vive con una stupefacente rassegnazione il dramma umano e la morte, il dolore e l'oblio.

Le mie più sentite condoglianze alla madre, padre, a tutta la famiglia, parenti e amici.

Un grande Augurio e un abbraccio forte, affettuoso a Verena, genitori per una pronta guarigione e un presto ritorno a casa fra tutti i famigliari, Piera, nipotini e nonna.

L'INTERVENTO

di Paola Martinotti

Per Valentino

Anch'io non conoscevo questo giovane eoliano dal bellissimo nome:Valentino.Ma sono profondamente colpita dalla sua prematura "partenza per il cielo"....Preferisco definirla così perché anch'io sono credente e so che CRISTO ha vinto la morte.So che CRISTO non ci abbandona...in questo momento non ci lascia. soli nel grande dolore,nel grande mistero di una perdita così importante,così giovane...ricolmo di energie,progetti,sogni,amore...tutto interrotto per un po' di velocità,forseper unpo' colpo di sonno..chissà..Non conosco la dinamica dell'incidente e comunque non è il momento d indagare.È invece il tempo di riflettere sul nostro "frenetico"ritmo estivo che coinvolge tutti:giovani,anziani,lavoratori e non.;residenti,turisti,gruppi e solitari..Tutte persone che vivono durante l'anno una vita a misura d'uomo,poi scoppiando il caldo e la siccità...tutto i inizia a girare vorticosamente! Le tanto sospirate ferie per molti,il sospirato lavoro per tanti,il divertimento inteso come ricerca di novità..movida,libertà.Inteso che non sto a criticare,bensì ad invitare un po' tutti a rallentare qs "cas..." che si viene a creare ad agostoL isola è piccola,ma contiene tutti se soltanto si andasse ad un ritmo più umano e attento.Se ci si fermasse a riflettere sulla bellezza che ci avvolge,sui volti,sui colori,profumi,sui suoni di qs splendida Natura Divina da custodire..Anche i nostri giovani sanno che tutto gira velocemente,tutto può interrompersi,ma non finire...La vita continua sotto altri cieli,oceani,unversi.La vita che Cristo ci ha promesso! Vorrei stringere con un forte abbraccio la mamma di Valentino e dirle che il dolore resterà sempre,lo sappiamo...Ma il suo amato figlio sicuramente ora non sarà solo e da quell'oceano di luce in cui si trova l'aiuterà a vivere.L aiuterà a sentirlo con gli occhi del cuore,a pregarlo,a sostenerlo ancora anche ora...come da mamma ha fatto sempre.La sua strada continua,in altro modo che a noi no è dato conoscere,per ORA,ma il Signore ce lo rivelerà e saremo tutti uniti.Questa è la ns forza,la ns fede ci darà la vita Eterna.Il Signore è fedele alle Sue promesse! utto.

La scelta giusta!

Adatto in ogni occasione, per una vacanza con la famiglia, una fuga romantica, o un giorno speciale. Attrezzato di sala meeting per conferenze e incontri di lavoro, suggestivo per matrimoni e ricevimenti a bordo piscina.www.hotelaktea.com

danierimunafo_1.jpg