letteredirettore.png

Buongiorno direttore,

noto sempre piu' spesso nella rubrica "Totò e io pago" che il Comune i suoi anziani è costretto a inviarli presso la "Casa di Riposo" di Valdichiesa a Salina che indubbiamente grazie al parroco e a tutti i suoi preziosi collaboratori da decen ni porta avanti una nobile casa.

Ma l'interrogativo sorge spontaneo avrebbe detto Lubrano: perchè a Lipari, isola madre delle Eolie, non può disporre di una simile preziosa struttura?

So che che la giunta Gullo è in contatto con l'Istituto delle Suore Francescane che dispongono di un bel fabbricato proprio al centro dell'isola e anche la Madre Superiore Liliana recentemente in una intervista rilasciata al Notiziario delle Eolie, ha dato la sua disponibilità.

E allora cosa manca ancora per poter coronare questo bellissimo progetto?

Grazie per l'ospitalità

Lettera firmata

Abbiamo girato il quesito alla giunta Gullo ed ecco la risposta

cbarnao

di Carolina Barnao*

Le Suore sono ben disposte ma non so dare una data perché stanno ancora lavorando su alcuni aspetti da definire.

*Assessore

imagesFGH5.png

f34c29a8-6958-4ace-aa24-7e7ae19b8756.jpg

di Gianpiero De Paolis da Roma

Caro direttore,
in relazione al contenuto di una lettera di una lettrice, pubblicata dal Notiziario Isole Eolie, in cui Ella chiede "del perché Lipari non può ancora disporre di una struttura simile a quella di ValdiChiesa, a me piace ricordare che a Canneto, il caro Don Gino Profilio, abbia donato alla Curia un grande immobile di sua proprietà, situato sul Lungomare, con l'intento di adibirlo a "Residenza e assistenza per Anziani".

Mi piace ricordare che, il caro Don Gino, abbia donato, anche una notevole somma di denaro per una ristrutturazione "ad hoc" del suddetto immobile.

Sono certo che la sensibilità della Curia abbia, già, posto in essere tutte le iniziative, affinché le volontà di Don Gino abbiano pieno soddisfacimento, e la Comunità Liparota abbia a disposizione una "Residenza per Anziani " all'avanguardia sotto il profilo sociale.

90691906_590311871563894_124355894677864448_n.jpg

536ed22d-eb6c-46fe-99c9-fe9bdb81d80b.jpeg

di Suor LIliana Pagano*

So che il Comune si sta attivando per la convenzione con il nostro Istituto per ripopolare la nostra Casa di riposo, che al momento non ha ricevuto richiesta di anziani, per molteplici motivi che richiederebbero singole risposte.

Certamente, aprire una casa di riposo a Canneto quando ne esiste già una a Lipari, che ha funzionato fino a qualche tempo fa, mi sembra fuori luogo, cosa da valutare.
Per Canneto, credo si potrebbe pensare ad una dimora per disabili, cosa che da tempo si chiede.
Monsignor Giovanni Accolla comunque sa le intenzioni del donante della struttura di Canneto e certamente saprà operare per le finalità di bene.

Il Signore conosce le intenzioni dei cuori degli uomini, ma solo la sua volontà si compie.
Attendiamo questi tempi e questo Bene.

*Superiore Generale dell'Istituto di Lipari

NOTIZIARIOEOLIE.IT

21 AGOSTO 2023

LE INTERVISTE DE "IL NOTIZIARIO". Lipari, i 150 anni di "Madre Florenzia" già Venerabile che vive in Eterno... e la mostra. Parla Suor Liliana Pagano

5 GENNAIO 2024

L’intervista del Notiziario alla Madre Superiora Generale Maria Liliana Pagano, la fede caritatevole. L'intervento da Roma

Lipari, avviso di avvio del procedimento per il piano regolatore portuale. Programmati incontri in tutte le isole

AVVISO PRP 4 MAGGIO.jpeg

Lipari, incendio a Capistello spento dal pronto intervento dei vigili del fuoco. Interessata un'area di circa 400 metri.

I pompieri hanno evitato che le fiamme si propagassero nelle limitrofe abitazioni. Secondo gli inquirenti si dovrebbe trattare di un incendio doloso.

imagescvf.jpeg

Lipari, è deceduta la signora Giuditta Bosetti vedova Subba. Il cordoglio

downloadcand.jpg

 
di 82 anni
 
Ai figli Emilio e Sergio e familiari le condoglianze di Gennaro, Salvatore, Bartolino Leone e famiglie
 
IL CORDOGLIO
 
Ai cari amici Emilio e Sergio le più sentite condoglianze da parte di Bartolino Ferlazzo e Santina De Salvo, vi siamo vicini in questo triste momento.

nania.jpg