Eventi e Comunicazioni

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

341040269_1300341333881051_8293222566246667835_n.jpg

di Carolina Barnao*

PIANO STRATEGICO PER IL TURISMO SOSTENIBILE DELLE ISOLE EOLIE STROMBOLI - PANAREA 
A Stromboli e Panarea per parlare di turismo sostenibile.
Dopo gli incontri svolti nei giorni scorsi a Lipari, Vulcano, Filicudi e Alicudi, il sindaco Riccardo Gullo e l’Assessore Saverio Merlino sono stati a Stromboli e Panarea, per incontrare i cittadini e costruire un percorso di confronto e condivisione che porterà all’elaborazione di un “Piano strategico per il turismo sostenibile delle Isole Eolie”.
Il Piano, che sarà redatto dalla Fondazione Santagata di Torino (incaricata dal Comune) ha lo scopo di analizzare la situazione turistica attuale, individuare eventuali carenze e proporre, indicare e sostenere interventi mirati a una gestione del turismo maggiormente compatibile con l’ambiente, con la comunità e le sue necessità economiche.
 
A Stromboli, introducendo l’incontro, il sindaco ha espresso grande soddisfazione per la recente approvazione del suo Piano Strutturale degli Interventi, finanziato dal Governo Nazionale (nell’ambito dell’emergenza seguita all’alluvione del 12 agosto scorso) per un importo di circa 16 milioni di euro. Il Piano, infatti, prevede la realizzazione di una serie di opere importanti per l’isola che contribuiranno in maniera significativa a migliorare la qualità della vita dei suoi abitanti.
“Per la prima volta in Italia” - ha detto - “dopo un’emergenza viene finanziato un piano strategico che risolverà in maniera definitiva alcuni problemi storici di Stromboli, permettendoci di guardare al futuro in maniera diversa, con ritrovata fiducia e ottimismo.”
341017625_1037362727650513_149297701931343872_n.jpg
Così anche per la gestione del turismo nelle Isole Eolie che, ragionata e pensata insieme ai cittadini, può contribuire a migliorare la vivibilità di queste piccole comunità e a contrastare il fenomeno dello spopolamento invernale.
Nel corso degli incontri, sia a Stromboli che a Panarea, tanti sono stati gli stimoli, le segnalazioni e le proposte che i cittadini hanno rivolto all’amministrazione. Tra questi: la valorizzazione del territorio, la riscoperta dell’agricoltura, la maggiore attenzione al patrimonio storico e culturale delle isole, la necessità di un maggiore coordinamento tra le tante iniziative culturali, artistiche e associative attive sul territorio, il problema dei trasporti e, soprattutto, la necessità di ricreare la “comunità eoliana”.

a867a1f9-b47c-457b-a803-063f198c48d3.jpeg

46f43fcc-3c77-4f08-8024-46a8f6d3f752.jpeg

Avanti con il Piano Strategico di Sviluppo Turistico Sostenibile delle isole Eolie.

A Vulcano presso l'hotel Orsa Maggiore, poi ad Alicudi presso l'albergo Ericusa e a Filicudi presso villa La Rosa sono stati ripresi gli incontri per ascoltare gli isolani in merito all elaborazione dell'importante documento di programmazione.

Vivace il dibattito ed interessanti le idee e gli argomenti affrontati durante la discussione, dopo l'introduzione del Sindaco Riccardo Gullo.

Soddisfatti i componenti della Fondazione Santagata per la partecipazione agli incontri e per la ricchezza degli argomenti trattati, utili all'elaborazioni del Piano.

876154e7-d79d-48f3-b923-e9b72dc95216.jpeg

cot-logo2.jpg