Eventi e Comunicazioni

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

ff0d9fa4-c781-4932-b320-28b0271a6655.jpeg

di Francesco Fenech

In Borgogna Francia vi dico con tutta onestà che mi sono arricchito di conoscenza e virtuale nel senso che ho visto cose sia tecnicamente in campo che in cantina che io non avrei potuto mai sapere e vedere con i miei occhi.

Sono stato con la mia piccola conoscenza di produttore eoliano, in una grande realtà quale questa della Borgogna e per la mia società agricola semplice è stato motivo di grande orgoglio anche per l'accoglienza ricevuta.

E' stato veramente bello, quasi sublimale l'assaggio di vini d'un valore folle.

Cosa posso dire, vorrei fare uno stage in Borgogna per carpire con i soliti lieviti del vino come riescono a tirar fuori tali eccellenze.

Magari con il mio cantore preferito Gaetano Mondello e tra un bicchiere e l'altro tutti a ballare, pure a colpi di panza...

Un caro saluto a tutti voi, buona giornata W la Francia e w soprattutto il "Maddalena mio" che anche li ha fatto furore...

downloadf43s.jpeg

Erano alte le aspettative per questa prima edizione a Bologna del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti, che già si preannunciava da record con 985 Vignaioli partecipanti (c'è anche Francesco Fenech di Malfa, ormai onnipresente...), 2 associazioni di Vignaioli stranieri e 29 olivicoltori della FIOI a sancire un’importante alleanza tra produttori agricoli. E i risultati sono stati all’altezza delle aspettative, con un costante afflusso di pubblico nei 3 giorni di manifestazione e un ottimo ritorno in termini di soddisfazione di espositori e visitatori.

A parlare sono prima di tutto i numeri, con oltre 26mila ingressi totali, ma più dei numeri ciò che ha contato è stata la qualità dell’evento nella sua totalità.
I nuovi spazi fieristici di BolognaFiere hanno permesso di disporre gli stand dei Vignaioli in un contesto ampio e gradevole, luminoso e poco rumoroso, nonostante il grande afflusso di pubblico, favorendo così gli incontri ai banchi, gli assaggi e anche gli spostamenti dei visitatori tra i corridoi. Un vero clima di festa.

Intervista a Francesco Fenech – Società Agricola Semplice

 

eolieintouch.jpg