Eventi e Comunicazioni

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

217b57d2-1eba-4b64-9a2b-a33fa6ba02ff.jpeg

Lipari - Per le mareggiate anche negli ultimi giorni approdo aliscafi vietato e si è attraccato a Punta Scaliddi, ma raggiungere questo scalo è stata una vera e propria avventura.
 
La banchina e la via Tenente Mariano Amendola al solito sono state invase dal mare con difficoltà e disagi anche al transito dei passeggeri, isolani e turisti. E tutti si sono bagnati.
Ed ora esplodono le polemiche.
 
Dello scalo di Pignataro che se reso operativo eviterebbe – come già accaduto piu’ volte – di costringere i comandanti degli aliscafi a riportare i passeggeri a Milazzo, perché per lo scirocco nella struttura portuale non si può attraccare. Se ne parla da decenni, ma ancora oggi non si è trovata una soluzione per renderlo operativo. 
 
L'INTERVENTO

emanuele-carnevale.jpg

di Emanuele Carnevale

Le condizioni di attracco a Lipari sono difficili ma ancora più difficili perché non si riesce nemmeno ad arrivare a prendere l’aliscafo in quanto la strada è invasa dall’acqua.

Vogliamo impegnarci ad aprire Pigntaro come ulteriore scalo alternativo.

Si può fare!

LE REAZIONI NEL WEB

Giuseppe Coluccio Allucinante

Giuseppe Blanco Da mettersi le mani nei capelli

Aldo Profilio Da non crederci

Francesco Coscione Un tempo si usava Pignataro, da anni non più. Perché non si usa più e come si potrebbe ripristinare?

pignataroporto.jpg

VIDEO

VIDEO

siel_1.jpg

pedra-orizzontale.jpg