Eventi e Comunicazioni

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

lipari-spiagge-bianche-iStock-182842961-1080x720.jpg

Lipari - Un turista Russo dopo una escursione a Porticello nella serata di ieri verso le 23 è caduto da una decina di metri ed è in gravi condizioni.

Soccorso è stato trasferito al pronto soccorso e con l'elisoccorso all'ospedale "Cannizzaro" di Catania e ricoverato in chirurgia d'urgenza.

Il turista straniero era insieme ad altre 14 persone e stavano effettuando alle Eolie una crociera a bordo di un catamarano. Scattato l'allarme sono intervenuti i carabinieri e la guardia costiera e anche l'ambulanza del 118. Dopo il volo di una decina di metri i soccorritori lo hanno rinvenuto nella spiaggia di Porticello. 

Le condizioni del turista sono apparse subito gravi per una serie di fratture. Trasportato al pronto soccorso è stato subito stabilizzato e verso le 4 e 30 è stato tarsferito con l'elisoccorso.

A Porticello sono anche intervenute le motovedette della guardia costiera e dei carabinieri che poi sono rientrate in porto verso le 3,30.

Lipari, altro intervento dell'elisoccorso per un isolano con problema cardiologico trasferito al Papardo di Messina 

Stromboli, si placa l'attività del cratere

378179011_6610340975718537_6787744250319820139_n.jpg

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che è stata osservata, durante dal pomeriggio di ieri, una progressiva diminuzione dell'attività di spattering all'area craterica nord.

Il trabocco lavico non è più alimentato e la colata è in raffreddamento. L’attività esplosiva all’area craterica centro sud rimane invariata rispetto ai giorni precedenti.
Dal punto di vista sismico, nelle ultime ore, l'ampiezza media del tremore ha mostrato oscillazioni tra valori medi e valori alti.

Non sono state osservate variazioni dell'ampiezza degli explosion-quakes.
Dall’analisi delle serie dei dati GNSS e clinometrici disponibili, non si rileva alcuna variazione significativa delle deformazioni del suolo.

foto di Fabio Famularo

372891163_10228469302831128_7923407456284969518_n.jpg

Trasporti, i sindacati "garanzie per i 71 marittimi della Caronte..."

“Auspichiamo l’immediata convocazione da parte dell’Assessorato Regionale alle Infrastrutture ed esortiamo politica e istituzioni regionali ad intervenire con la massima tempestività per garantire il mantenimento dei livelli occupazioni, contrattuali e il diritto alla continuità territoriale dei siciliani delle isole minori”.

A chiederlo sono Alessandro Grasso segretario generale Filt Cgil Sicilia, Dionisio Giordano segretario generale Fit Cisl Sicilia e il Commissario Uiltrasporti Sicilia Katia Di Cristina che intervengono cosi sulla vertenza legata ai collegamenti Caronte & Tourist per le isole Eolie Egadi e Ustica, in vista dello stop previsto il prossimo 30 settembre.

Entra nel vivo infatti il confronto sindacale con il gruppo Caronte e Tourist relativamente alle procedure di licenziamento di 71 lavoratori. La recessione dei contratti delle tratte regionali operata dalla Società a seguito del sequestro di alcune navi, aveva comunque indotto la Caronte & Tourist IsoleMinori ad erogare il servizio verso le Isole Eolie, Egadi ed Ustica fino al 30 settembre e in regime di libero mercato.

“L’esistenza della clausola sociale prevista nei bandi regionali non è comunque motivo di serenità per i lavoratori, bisogna fare di tutto per impedire questi licenziamenti, è incomprensibile il silenzio della politica regionale. Le istituzioni intervengano subito” concludono.

Panarea, pienone di turisti anche a fine settembre... VIDEO

383972889_10228691669510156_4830768477510774004_n.jpg

Panarea - Fine settembre ma all'Hotel "La Piazza" di Lidia Cincotta, Achille Omero e dell'avv Edoardo è super pienone di turisti e che colazione...
Poi per tutti bagno in piscina per cominciare a smaltire le calorie...
VIDEO

marnavi.jpg