Eventi e Comunicazioni

germana-2-2024.jpg

elezioni-2024.png

IL NOTIZIARIOEOLIE.it intende pubblicare propaganda elettorale a pagamento in occasione delle prossime elezioni Europee e al Comune di Leni 

Leggi il Codice di autoregolamentazione

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

acef4cdc-12df-4fa5-aee2-5394331f5953.jpeg

"Avrete una grande stagione turistica" disse l'ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi dopo l'onda anomala di Stromboli del 2000 visitando l'isola di Stromboli, con gli abitanti e gli operatori allarmati per quelle che potevano essere le conseguenze in vista della "bella stagione estiva".

E in realtà così fu. Le sette isole vennero letteralmente sommerse dai vacanzieri provenienti da ogni parte del mondo. Ora - nonostante i ritardi negli interventi soprattutto a Stromboli e Vulcano - per la stagione turistica 2023 le previsioni sono piu' che ottimistiche. Già a partire dal periodo Pasquale.

Realtà - insomma - che potrebbe ripetersi nella stagione 2023. A Stromboli e soprattutto Vulcano c'è preoccupazione negli interventi dopo gli eventi che hanno riguardato incendi-bombe d'acqua-eruzioni e fuoriusicta di gas. Proprio per tranquillizzare isolani e vacanzieri il sindaco Riccardo Gullo ha programmato una riunione oggi sabato a Stromboli e domani a Vulcano. 

16402745_10208178030680757_4154850107227754837_o.jpg

Nel contempo, nelle isole si respira già aria estiva con le belle giornate. Mare come l'olio, cielo azzurro e i profumi della primavera girando per le borgate. Una pausa delle condizioni meteo-marine potrebbe registrarsi domenica e lunedì.

La vita si sta movimentando. Dopo la chiusura invernale di quasi tutti i locali (fenomeno sempre piu' diffuso che scatena non poche polemiche anche perchè per la maggior parte si tratta di licenze annuali), soprattutto nelle isole minori, bar, ristoranti, hotel, boutique cominciano a riaprire e si intravedono i primi turisti.

Il sondaggio turistico. L'albergatrice-ristoratrice di Panarea Giovanna Mandarano che è anche affermata stilista dice "le nostre strutture già sono tutte prenotate".  

Giuseppe Siracusano, vice sindaco al Comune di Mlafa con delega al turismo e già presidente degli albergatori nella seconda isola delle Eolie " Salina è pronta ad ospitare i primi turisti durante la prossima Pasqua. Non tutte le strutture saranno aperte, considerato il periodo in cui cade la festività, ma l’isola si sta preparando per una stagione che si preannuncia molto positiva".

Sarah Tomasello, albergatrice "Per Pasqua abbiamo già un 60% di riempimento ma l'esperienza dice che prenotano una settimana prima e i fuori porta anche solo 2-3 giorni prima. Per il clou della stagione le nostre prenotazioni vanno a gonfie vale. Nei nostri 4 hotel abbiamo anche incrementi incredibili rispetto al 2022. Anche con una tariffa piu' alta del 10%". 

15874932_10207996721308136_39015803734293621_o.jpg

Ottimista anche il giovane ristoratore-albergatore Antonio Bernardi J. "Vista un po’ la situazione generale presumo che i flussi turistici siano in aumento rispetto allo scorso anno. Dal mio punto di vista, noto un notevole interesse per le isole. Forse per il mese di maggio un pò meno, ma in linea generale le richieste ci sono. Attualmente parlo per Lipari, si inizia già a vedere un po’ di movimento...".

Rosy Mollica, direttrice di un noto hotel di Lipari "Apriremo il 27 aprile, a maggio, giugno, settembre e ottobre vi sono richieste di gruppi individuali. Per lo stesso periodo francesi e tedeschi. Per l'estate comincia a muoversi luglio. Ritornano gli australiani. Agosto invece è ancora fermo. Solo richieste di preventivi. Ma è normale. Gli italiani agosto lo prenotano a giugno". 

15419709_10207725123758367_2380075998396469226_o.jpg

Da Vulcano l'operatore economico Sergio La Cava "Ci aspettiamo - spiega - un'estate positiva, la prima davvero libera dalla pandemia. I dati e le prenotazioni sono in rialzo e la situazione del cratere molto tranquilla. C'è infatti, con cognizione di causa una concreta speranza della riapertura della scalata. Siamo fiduciosi".

337000802_748944666643337_8086098864127501204_n.jpg

Da Stromboli va controcorrente VIto Russo, albergatore e già presidente della federlaberghi delle Eolie "Le previsioni turistiche per la Pasqua sono discrete, ma non ottime. Potrebbero sicuramente essere migliori se i trasporti via nave ed aliscafi fossero migliori. Arrivare alle Eolie purtroppo è sempre un problema perché i collegamenti specie nella cosiddetta “bassa stagione” sono scarsi e poco conosciuti. 

Non si fa più pubblicità Non si fanno fiere turistiche all’estero e i turisti preferiscono altre mete più lontane ma sicuramente più facilmente raggiungibili. L’estate dovrebbe andare meglio ma anche qui i collegamenti non sono quelli di una volta. L’aliscafo da Napoli inizia tardi ed in giugno fa solo i fine settimana. Quelli da Messina anche loro sono poco conosciuti e quello da Vibo è saltuario. 
Noi non facciamo nulla per facilitare gli arrivi. Le vie di comunicazione devono essere conosciute e le corse degli aliscafi  frequenti e ben pubblicizzate!".
Foto di Luca Valenti e Sebastiano Cannavò
VIDEO

RASSEGNA STAMPA GDS.IT

Isole Eolie, strutture turistiche piene di prenotazioni per il periodo pasquale

Nasce la Consulta delle isole siciliane, il sindaco di Lipari a capo dell'associazione

Manca l'acqua e salta la ricreazione, protesta nella scuola Conti di Lipari

Lo Stromboli erutta nella notte, trabocco lavico sulla Sciara del fuoco

Kick boxing, l'eoliano Antonio Marino si laurea campione italiano pesi massimi

Modelli matematici per scoprire il tumore al colon: app presentata a Catania

Il Tar boccia il ricorso, Fabio Termine resta sindaco di Sciacca

Da Palermo una nuova terapia per curare le forme avanzate di tumore alla tiroide

AVVISO. Lipari, signora cerca lavoro come badante info al 3385436283

Radio Zimmari da Panarea e NotiziarioEolie.it una primavera di musica e di notizie...
337426461_738446521056749_5345861916469244692_n.jpg
15419709_10207725123758367_2380075998396469226_o.jpg
CER LIPARI - Brochure & Programma.jpg
 
downloadGH67.png

CER Lipari

Il futuro dell’energia e’…condividere l’energia!

Si svolge a Lipari la prima prova della Comunità Energetica Rinnovabile.

L’intento è quello di condividere l’Energia per “abbassare le bollette” e trarne vantaggi economici e ambientali per rendere le Eolie un vero e proprio modello di sviluppo sostenibile verso una vera e propria Transizione Energetica.

Vi Aspettiamo! 

lasirenetta-orizz.jpg