Eventi e Comunicazioni

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

PHOTO-2023-03-31-21-28-33 (1).jpg

downloadhjòàèì.jpeg

Nella prestigiosa sede della società canottieri “Armida”, lungo le rive del Po, a Torino, è stato premiato lo storico Giuseppe La Greca.
Ancora una volta le isole Eolie, e in questo caso specifico l’isola di Lipari, sono state poste all’attenzione di un pubblico colto ed interessato, in quella azione di promozione turistico-culturale che ha sempre caratterizzato l’attività culturale del Centro Studi Eoliano.

Lusinghiera la motivazione della giuria: “Giuseppe La Greca, fecondo scrittore e ricercatore storico, già assessore del Comune di Lipari, è autore del saggio storico che si chiama “Edda interviste a Lipari. Vita al confino, amori e rancori: un eccellente studio condotto con una ricostruzione attenta documentata dalla preziosa bibliografia, inerente libri e materiale giornalistico, sulla permanenza di un anno e mezzo circa al confino a Lipari, dal 1945, di Edda Ciano, araldicamente contessa Mussolini di Cortellazzo e Buccari.

Ci sono gli antefatti, i fatti e le conseguenze di quello che lo storico Antoniol Spinosa definisce un destino sorprendente quello di figlia di un rivoluzionario romagnolo, che, dopo essersi sposata, ha visto uccidere il marito per ordine del padre e il padre è stato massacrato dalla folla. Di illuminante interesse, oltre alla vicenda inconfessabile con Leonida Bongiorno, è il capitolo finale riguardante la vertenza legale di Edda Ciano contro il giornalista e scritture Emilio Settimelli che pubblicò il libro, poi sequestrato dalla magistratura, Edda contro Benito. Un libro in cui si ammira il coscienzioso e documentato scrupolo di ricerca.

Il Centro Studi Eoliano ha inserito, nel volume di prossima pubblicazione sul “Percorso” del confino, ben due tappe dedicate alla contessa Ciano per il periodo trascorso a Lipari.

78.png

 339094359_1278816376388376_3766724128667699754_n.jpg

garage_merlino-banner.jpg