Eventi e Comunicazioni

agevolazioni_bonus_pubblicità_2024.jpg

"Con il Notiziario delle Eolie Bonus pubblicità con credito d'imposta al 75%" 

Dettagli...

 ettore resta12.jpg

LA FATINA CORALLINA E LA SUA LUCERTOLINA

di GER il vecchio

Il racconto è dedicato ad Agata, la giovanissima Corallina e la sua Lucertolina che innamorata del mare diventa una fatina. Iniziato il 1 agosto 2022 fu presentato alla lettura dal Pres.te della Teseo di Milazzo : Dott. Attilio Andriolo nel periodo Natalizio.Tutto ebbe inizio a Rinella. Un piccolo villaggio ai piedi una campagna che, malgrado sfamasse tutti, era considerata il tallone della città, non tenendo conto che i prati, insieme al lavoro umano, davano i fiori ed i frutti migliori per vivere e dare lavoro. Corallina recepito ciò, lottò con intuito per essere diversa. La non ampia spiaggia appariva in tutta la sua circolare lunghezza circondata da rifugi per barche da pesca scavati nel monte ed era limitata da grossi scogli emergenti quasi a proteggerla dalle tempeste provenienti dall’orizzonte, custodendola in un mare calmo, quasi immobile. Da su dell’alta costa Corallina rimirava il cespuglioso paesaggio della costa seguendo il planare senza battere le ali dei gabbiani, i quali, sfruttando le correnti d’aria ascendenti del mare e respinte verso l’alto, seguivano tranquilli il loro andare ruotando la testa da una parte all’altra per vedere a distanza eventuale cibo da beccare.

Come sua abitudine, seduta su un muretto, iniziò a mangiare pane e pomodoro. Ad un tratto una Lucertolina le girò attorno. Con un gesto la allontanò ma essa riapparve dall’altra parte affiorando la testolina e leccandosi le labbra. Intuito il suo volere le porse un pochino di pomodoro ed essa, dapprima diffidente, afferratolo, di scatto corse via. Dopo poco tornò ponendosi a lei vicino, e da quel momento le rimase sempre accanto. Un giorno Corallina era uscita con la bici, in andata tutto fu bello, al ritorno essa le desse ridendo: - Ora portami tu. - Il pedale si era svitato, e ridendo continuò a dire: - Adesso vai a piedi.- Ma alla bravura dell’ intuito della meccanica, non rise più. Le strinse il dado così tanto da farla strillare: - Basta, basta che mi fai male. – e Corallina con un gesto della mano le fece le corna dicendole: - Tiehhh! - Lucertolina in silenzio era rimasta a guardare nel cestino posto davanti allo sterzo. Sollevata la zampetta, portatola al naso, rinforzò lo sberleffo con un marameo. (continua)

L’Intervista del Notiziario al comandante Ettore Resta, l’artista sulle ali

Il plauso

di Mariantonietta Castellano*

Nel ringraziarti per avermi citato, caro Ettore, ti faccio i complimenti per questa iniziativa culturale del Notiziario Eolie.

*Professoressa

A Lipari:

-vendesi Opel Karl con cambio automatico. Come nuova con soli 500 km. Richiesta 11mila euro. Tel. 3392654081

-Affittasi locale 60 mq, completo di servizi, in posizione centrale nella piazza di Canneto-Lipari sulla Marina Garibaldi (accanto al Tabacchino). Preferenza per soggetti a carattere pubblico, della Pubb. Amministrazione o, in alternativa, per attività commerciale di sola vendita.

Per info telefonare al n. Cell. 3386040718

lasirenetta-orizz.jpg